Le scommesse di NBA: I Rockets possono riaprire la serie con i Thunder



E’ l’ultima chance sia per i Brooklyn Nets che per gli Houston Rockets per rimanere nei playoff, se no saranno vacanze anticipate per entrambe le squadre. Quante possibilità hanno di rimanere ancora in corsa?

Tutte e due giocano in casa e possono quindi portare avanti le serie che per ora li vedono in svantaggio. Un’Oklahoma City nel pieno delle forze, potrebbe già eliminare Houston senza problemi. Anche senza Russell Westbrook, Kevin Durant ha segnato 41 punti sabato scorso e ha dato il vantaggio di 3-0 a Oklahoma City, dopo una partita vinta in Texas per 104-101.

Al di la del lavoro fatto da Durant, c’è però bisogno che qualcuno gli dia una mano. Non lo sta facendo però Kevin Martin, che ha segnato solo 12 punti. I Rockets così, hanno ancora speranze e, se riusciranno a tenere Durant sotto i 35 punti, hanno una chance per guadagnarsi almeno un’altra partita. Puntiamo quindi su Houston, dati vincenti a 2.00.

I Brooklyn Nets sono sotto per 3-1 nella serie con i Chicago Bulls. Nonostante tutti i problemi che hanno dovuto affrontare questa stagione i Nets, i maggiori problemi se li sono creati loro stessi. Erano in vantaggio di 14 punti in gara 4 sabato scorso, ma hanno poi permesso a Nate Robinson di tirare indisturbato, e hanno poi perso la partita per 142 a 134 al terzo supplementare. Chicago rimane fiduciosa che solo otto squadre nella storia dei playoff NBA, sono state in grado di perdere una serie in vantaggio per 3-1. Probabilmente, riusciranno ad approfittare ancora degli errori dei Nets, così puntiamo ancora su una vittoria dei Bulls data a 3.00.

Infine, gli Atlanta Hawks cercheranno di portarsi sul 2-2 nella serie con gli Indiana Pacers. Gli Hawks hanno vinto abbastanza sorprendentemente gara tre per 90-69, e ora sono dati a 1.80 per portare la serie in parità. La vittoria di Indiana, che li porterebbe sul 3-1, è data invece a 2.04.