Le scommesse di NBA: Spurs e Indiana favorite nelle partite della notte


Quanto sono in difficoltà ora i San Antonio Spurs?

La loro semifinale di Western Conference contro i Golden State Warriors doveva essere quasi una passeggiata e invece i texani arrivano a gara cinque di stasera sul 2-2 e devono ritenersi anche fortunati di non essere sotto nella serie.

Gli Spurs devono prendersela solo con se stessi per la partita persa lunedì, quando, dopo un buon inizio, hanno poi perso ai supplementari. Andrew Bogut è stato decisivo per Golden State, riuscendo a vincere i duelli con Tiago Splitter e Boris Diaw.

San Antonio è favorito per la partita che giocherà in casa stasera a 1.33, mentre i Warriors sono dati a 3.40, per una vittoria che li porterebbe in vantaggio per 3-2 nella serie.

Le statistiche ci dicono che finora gli Spurs sono andati molto male al tiro e che l’infortunio al ginocchio di Stephen Curry li sta fortemente penalizzando. Stasera dovrebbe essere una partita con un punteggio abbastanza basso.

Gli Indiana Pacers possono portarsi in vantaggio per 3-1, se stasera riusciranno a battere in casa i New York Knicks nella semifinale della Eastern Conference.

Tyson Chandler ha messo in piazza la sua convinzione che i Knicks non stanno giocando da squadra, e se a questo aggiungiamo che stasera mancheranno Iman Shumpert, JR Smith e Kenyon Martin, si capisce perché New York potrebbe andare incontro a problemi davvero seri.

Chandler da par suo, non è andato certo bene e ha permesso a Roy Hibbert e Paul George di dominare in campo. Indiana non ha ancora perso in casa in questi playoff e stasera vogliamo puntare su una loro vittoria data a 1.48.