NBA: I Clippers non dovrebbero avere nessun problema contro i Bobcats


Los Angeles Clippers-Charlotte Bobcats

Qui una breve previsione per il 2014: i Los Angeles Clippers faranno molto bene. Se i giocatori riusciranno ad entrare completamente negli schemi di coach Doc Rivers, i Clippers in questa stagione riusciranno a mettere in mostra più il loro pregi, rispetto alle loro debolezze.

I Los Angeles Clippers non sono certo i favoriti per il titolo NBA, ma la loro fase difensiva ha numeri che non si allontanano molto da quelli di Miami. In più, hanno anche l'ottavo miglior attacco di tutta la lega e anche qui, con qualche accurato accorgimento, i Clippers possono senz'altro migliorare prima della fine della stagione.

Come dicevamo però, devono migliorare sotto molti aspetti, come hanno fatto vedere durante la sconfitta per 107-88 con i Phoenix Suns che ha concluso il loro 2013 con una media di 21 vittorie e 12 sconfitte, con però tre battute d'arresto nelle ultime quattro uscite. 

Stasera inaugureranno il nuovo anno con un impegno non certo proibitivo contro i Charlotte Bobcats, che hanno perso quattro delle ultime cinque partite e finora in trasferta ne hanno vinte sei e perse otto. Di solito i Bobcats, quando perdono, non lo fanno mai con molti punti di differenza a vantaggio degli avversari, ma stasera la vittoria dei Clippers non è in discussione.

Washington Wizards-Dallas Mavericks


I Dallas Mavericks arrivano da tre vittorie nelle ultime quattro partite, tutte ottenute in trasferta, e questo fa ben sperare in vista della trasferta di stasera in casa dei Washington Wizards.

La squadra capitolina arriva da cinque vittorie nelle ultime sette partite, grazie soprattutto a John Wall, che ha realizzato sempre più di 20 punti nelle ultime otto uscite. 

Le vittorie di Dallas sono arrivate tutte contro avversarie molto forti e la quota vitttoria dei Mavericks di stasera a 2.08 è molto interessante, così decidiamo di puntare su di loro.

Se vuoi scommettere sulla serata NBA, clicca qui