NBA: i Clippers possono vincere in casa di Atlanta


Atlanta Hawks vs Los Angeles Clippers

Avendo iniziato la stagione con 12 vittorie e 6 sconfitte, i Los Angeles Clippers possono a ragione candidarsi come una delle squadre che concorrerranno al titolo NBA, anche se chiaramente la squadra non sembra ancora completamente definita. Una risposta migliore alle ambizioni dei Clippers, l'avremo nelle prossime due settimane, quando Los Angeles dovrà affrontare delle sfide che sembrano facili sulla carta, ma che potrebbero nascondere delle insidie. 

Si parte stasera in casa degli Atlanta Hawks, che arrivano da cinque sconfitte consecutive. I Clippers rimangono una squadra prettamente difensiva, ma la sfida nelle prossime gare, sarà migliorare anche da un punto di vista offensivo. Hanno una media di 112.2 punti a partita in casa, ma in trasferta scendono a 100.5, così che dovranno lavorare per ridurre questo gap.

Gli Hawks hanno una media di 98.7 punti a partita, ma con il Clippers che in trasferta viaggiano a una media di 4 vinte e 4 perse, stasera vogliamo puntare su una loro vittoria data a 1.58.

Minnesota Timberwolves vs San Antonio Spurs 
 

Dopo un buon inizio di stagione, i Minnesota Timberwolves hanno ottenuto solo tre vittorie nelle ultime dieci partite, e stasera sperano di avere miglior fortuna quando scenderanno in campo a Città del Messico contro i San Antonio Spurs, in una delle due partite di questa stagione NBA che si disputeranno al di fuori degli Stati Uniti.

L'altitudine potrebbe influire sulla prestazione degli atleti, e far si che il punteggio della partita non sia molto alto, ma gli Spurs sono favoriti, e una loro vittoria viene bancata a 1.53.

Se vuoi scommettere sulle partite di NBA, clicca qui