NBA: I Nets favoriti nel derby di New York contro i Knicks


Brooklyn Nets vs New York Knicks

Ci sarà poco da vantarsi stasera nella Grande Mela. Chi uscirà vincitore da questa sfida, potrà giusto dire di essere la squadra migliore della città, ma in ogni caso, rimarrà una squadra mediocre.

Non era certo quello che ci aspettavamo a inizio stagione dai New York Knicks e dai Brooklyn Nets, ma con otto sole vittorie fra tutte e due i team e tanta pressione su entrambe le panchine, questo è il risultato ora all'inizio di dicembre.

Sulla sponda di Brooklyn, il coach Jason Kidd ha scaricato il suo assistente- molto ben pagato- Lawrence Frank, prendendo così il pieno controllo della squadra, ma con Deron Williams e Paul Pierce che staranno fuori ancora almeno per una settimana, c'è poco da stare allegri in casa Nets.

L'unica consolazione per Brooklyn è che i Knicks arrivano stasera al Barclay Center in una situazione forse ancora più disastrosa, e finora solo Carmelo Anthony è riuscito in qualche modo- ma non sempre- a tenere in piedi la squadra.

Entrambe sono quate a 1.90 per la vittoria, ma noi tendiamo a dare favorita Brooklyn, puntando anche sull'under 47.5 nel primo tempo dato a 1.98.

Chicago Bulls vs Miami Heat
 

Negli ultimi anni, i Chicago Bulls hanno sempre creato problemi ai Miami Heat, ma stasera i campioni in carica non dovrebbero avere troppi problemi quando arriveranno a Windy City.

I Bulls hanno perso quattro delle ultime cinque partite, e in due di queste sconfitte, hanno sempre concesso agli avversari più di 120 punti a partita. Miami invece, arrivava da nove vittorie consecutive, prima della sorprendente sconfitta con etroit mercoledì. 

Con o senza Dwayne Wade in campo, puntiamo su una vittoria di Miami data a 1.45.

Se vuoi scommettere sulle partite di NBA, clicca qui