NBA: I Suns possono vincere in casa di Brooklyn


Brooklyn Nets-Phoenix Suns

La bolla sembra scoppiata per Phoenix, anche se i Suns rimangono appena una partita sotto Memphis nella corsa all'ottavo posto (ultimo valido per i playoff) nella Western Conference.

Dopo aver fatto una partenza a razzo, i Suns ora si stanno chiedendo se convenga davvero fare la post- season con i playoff. Non è la prima volta che una squadra nella situazione di Phoenix si fa questa domanda; meglio raggiungere i playoff per poi uscire al primo turno, o starne fuori per essere posizionati meglio nel draft di giugno?

Phoenix comunque arriva a questa partita dopo le vittorie su Boston e Toronto e, se si qualificherà alla seconda fase, le possibilità che Jef Hornacek venga votato Coach of the Year e Goran Dragic come MVP, cresceranno esponenzialmente.

Non ha di questi problemi Brooklyn nella East, visto che i Nets sono sesti in classifica, pur avendo vinto cinque partite in meno degli ospiti di stasera. Crediamo che i Suns possano vincere a New York, e puntiamo su una loro vittoria data a 2.35.


Chicago Bulls-Oklahoma City Thunder

Con Joachim Noah che è il favorito per diventare il Defensive Player of the Year, i Chicago Bulls vogliono mantenere il posto di testa di serie n° 3 nella Eastern Conference. 

Stasera i Bulls ospiteranno Oklahoma City, che, sta tentando di centellinare le presenze di Russell Westbrook, ma ciò è costato ai Thunder una sconfitta domenica contro Dallas. I Thunder hanno perso quattro delle ultime sei partite giocate in trasferta, e stasera crediamo che i Bulls riusciranno ad ottenere la terza vittoria consecutiva.

Se vuoi scommettere sulla NBA, clicca qui