NBA: i Thunder metteranno sotto pressione la difesa dei Clippers


Dopo aver steso il tappeto rosso per fare venire a Hollywood il coach Doc Rivers, i Los Angeles Clippers vogliono battagliare con gli Oklahoma City Thunder per la supremazia nella Western Conference.

Ne avranno la possibilità stasera, quando i Clippers dovranno mostrare di avere la forza necessaria proprio nello scontro diretto. I Clippers finora hanno una media di 109.9 punti segnati ad incontro, ma difensivamente stanno andando male, e finora hanno concesso una media di 106.4 punti ad incontro.

Pur consentendo a Minnesota di tirare solo ad una percentuale del 41.7% nella partita di lunedì, i Clippers hanno comunque concesso 107 punti agli avversari. DeAndre Jordan è il miglior difensore di Los Angelses ma comunque finora ha concesso ai suoi avversari di tirare con percentuali del 61.3%, così che stasera Serge Ibaka ne potrebbe trarre vantaggio per i Thunder.

Il nazionale spagnolo ha una media di 13.3 punti ad incontro, con Kevin Durant che ha una media di 30.2 e Russell Westbrook a 19.0, e questo ci fa capire che stasera potrebbe essere una partita dal punteggio alto. Noi puntiamo sull'Over 47,5 punti nel primo quarto a 1.30.

Se vuoi scommettere sulla NBA, clicca qui