NBA: Riuscirà Carmelo Anthony a far uscire New York dalla crisi?


New York Knicks- New Orleans Pelicans

Dopo otto sconfitte consecutive, il coach dei New York Knicks, Mike Woodson, sta cominciando a sentirsi sotto pressione. Un'altra sconfitta stasera al Madison Square Garden contro i New Orleans Pelicans, e la situazione potrebbe precipitare nella Grande Mela.

Finora solo Carmelo Anthony ha tenuto parzialmente in vita New York, con una media di 26.5 punti a partita. Gli avversari però, sono ssempre riusciti a tenere i Knicks sotto i 100 punti nelle ultime sette partite, con la squadra di Anthony che ha una media di 94.2 punti ad incontro fino a questo momento.

Stasera, potrebbe essere Anthony Davis a mettere in difficoltà i Knicks, così come Eric Goldon e Jrue Holliday, che finora hanno svolto alla perfezione il loro lavoro di guardie.

New York vincente a 1.85, è sicuramente da tenere in considerazione- anche perchè prima o poi interromperà la serie negativa- ma noi vogliamo provare a giocarci anche l'under 44.5 dei punti nel primo quarto dato a 3.60.

 
Los Angeles Lakers- Portland Trail Blazers

 Dopo undici vittorie, i Portland Trail Blazers sono caduti inaspettatamente mercoledì sul campo di Phoenix, ma da stasera a Los Angeles, cercheranno di ripartire con un'altra striscia vincente.

Non sarà di sicuro un'impresa facile, soprattuto perchè finora la panchina dei Lakers ha garantito 47 punti ad incontro, mentre quella di Portland è una delle peggiori, con una media di 22.9 punti a partita.

In attesa del ritorno di Kobe Bryant nelle prossime settimane, la quota vittoria dei Lakers a 2.30 ci sembra decisamente interessante, così che decidiamo di puntare su una vittoria di Los Angeles.

Se vuoi scommettere sulle partite della notte di NBA, clicca qui