Varese e Siena si giocano la Coppa Italia 2013


La finale che tutti si aspettavano e forse, la finale che tutti volevano. Saranno la Cimberio Varese e la Montepaschi Siena a giocarsi stasera la Coppa Italia 2013, con inizio della partita alle ore 18.00 al Mediolanum Forum di Assago (MI). Si affrontano la squadra prima in classifica in campionato, contro quella che sta dominando da anni il basket italiano e che, dopo un inizio di stagione difficile, sembra aver trovato la quadratura del cerchio.

 

 

 

Cimberio Varese-Montepaschi Siena                 1(2.30)   2(1.55)

 

Varese ce l’ha fatta, ha rispettato il pronostico e, dopo aver fatto fuori Milano, batte anche l’Acea Roma e approda alla finalissima. Contro i romani (81-71 il finale) Varese ha dimostrato la forza di una squadra che è in testa alla classifica non per caso. Se sono mancati Banks e Polonara, sono andati invece forte Ere, Sakota e Green, che hanno trascinato la Cimberio alla vittoria finale. Ora c’è l’ultimo esame di maturità e Varese vuole capire se è matura e in grado di esserci anche nei momenti decisivi. I varesini non vincono la Coppa Italia dal 1973. Un’altra era e un altro mondo e soprattutto una squadra fantastica con Meneghin, Bobby Morse e compagnia bella……Oggi i ragazzi di Vitucci dovranno dimostrare di essere all’altezza.

 

Siena ieri ha superato Sassari dopo una bella partita (85-78) e raggiunge la sua quinta finale di Coppa Italia consecutiva. Quest’anno i senesi avevano cambiato molto, e infatti l’inizio di stagione è stato abbastanza stentato. Ora però i ragazzi di coach Banchi hanno iniziato a correre sia in campionato che in Euroleague. Qui a Milano, dopo aver battuto a fatica Reggio Emilia giovedì, Siena ieri ha dato un’altra dimostrazione di forza e ha rimontato Sassari, che si era portata anche a più 13.

La Montepaschi è favorita e recentemente in campionato ha battuto Varese con sicurezza, ma oggi Varese darà tutto e mai come in questa finale, si potrebbero effettivamente sovvertire i pronostici della vigilia.