33° giornata di Serie A: Gli anticipi del sabato


Genoa  2.00, pareggio 3.40, Atalanta 3.85

Il Genoa stasera non può sbagliare. Ballardini lo sa, e sta provando qualche novità tattica per mettere in difficoltà l’Atalanta. Il problema finora è stata la difesa, così che stasera si dovrebbe passare a una linea a quattro, con Moretti e Granqvist sugli esterni. Mancheranno Borriello e Vargas per squalifica, e in attacco dovrebbe tornare titolare Floro Flores. Colantuono sa che a Genova potrebbe bastare un pareggio, ma l’Atalanta sarà senza gli squalificati Denis, Raimondi e Carmona. In attacco Livaja sarà l’unica punta, con Moralez appena dietro di lui. I bergamaschi arrivano da tre successi consecutivi in trasferta (Palermo, Siena e Inter) e sono consapevoli che stasera potrebbero già festeggiare in anticipo la salvezza. Sarà una partita molto dure a combattuta e ci aspettiamo un pareggio con pochi gol.


Udinese 2.30, pareggio 3.25, Lazio 3.15

Sono due squadre in corsa per l’Europa, e l’Udinese, in caso di vittoria, potrebbe raggiungere i laziali. Guidolin tornerà ad avere a disposizione Di Natale, ma stavolta perde Muriel per squalifica. Il bomber dei friulani agirà quindi come unica punta, con Pereyra e Lazzari alle sue spalle. Nella Lazio, Cana è squalificato, mentre mancheranno per infortunio, Lulic,Pereirinha e Radu. Klose sarà titolare, come unica punta nel 4-5-1 disegnato da Petkovic. I biancazzurri sono ora molto lontani dal terzo posto (-8 punti) ma oltre alla Coppa Italia- dove giocheranno la finale con la Roma- vogliono assicurarsi anche un posto in Europa League. I padroni di casa sono apparsi più in forma nella loro ultima uscita a Parma, e stasera potrebbero approfittarne per battere anche la Lazio a domicilio.