34° giornata di Serie A: le partite di domenica


Chievo Verona  2.50, pareggio 3.10, Genoa 3.00

Nel Chievo sono squalificati Frey e Cesar in difesa, così che Acerbi tornerà ad essere titolare. Il morale è molto alto dopo la vittoria di domenica scorsa a Siena, che in pratica vuole dire salvezza. Il Genoa invece è nel pieno della lotta retrocessione, e mancherà ancora Portanova per squalifica, oltre a Kucka per infortunio. L’attacco dei liguri, sarà formato ancora da Borriello e Floro Flores. Un pareggio ci sembra il risultato più probabile.


Palermo 2.25, pareggio 3.40, Inter 3.20

Nello sport professionistico, molto spesso ciò che fa la differenza sono le motivazioni. In questa partita sono senz’altro maggiori quelle del Palermo, che si è ripreso dopo che la Serie B sembrava ormai sicura. Non ci sarà Dossena in difesa perché squalificato, ma in attacco è disponibile Miccoli, che farà coppia con Ilicic. Stramaccioni ha la solita lista lunghissima di infortunati e per questa partita non recupera nemmeno Samuel, così centro della difesa giocherà Chivu, con Ranocchia a sinistra e Juan Jesus a destra. Partita complicata, ma le forti motivazioni dei rosanero, potrebbero spingerli alla vittoria.


Parma 2.40, pareggio 3.20, Lazio 3.10

E’ un Parma in crisi quello che sta concludendo la stagione a metà classifica. Una volta raggiunta la salvezza, la squadra si è spenta. Donadoni proverà a rimotivarla con il tridente formato da Sansone, Amauri e Biabiany. Anche la Lazio, dopo che nel girone di andata inseguiva addirittura lo scudetto, ora è in crisi, e al momento sarebbe fuori dall’Europa. Non ci sarà Gonzalez per squalifica, mentre Klose guiderà l’attacco. La maggior qualità degli ospiti potrebbe avere la meglio, quindi puntiamo su una vittoria della Lazio.


Roma 1.48, pareggio 4.20, Siena 7.20

La Roma, dopo la qualificazione alla finale di Coppa Italia, ha avuto un calo, e domenica ha pareggiato in casa contro l’ultima in classifica. Andreazzoli vuole evitare altri cali di tensione e, con Destro fuori per squalifica, farà partire titolare Osvaldo. Gi uomini di Iachini sono il lotta per salvarsi e arrivano dalla pesante sconfitta interna con il Chievo. Per il Siena sarà ancora 3-4-2-1, con Emehgara unica punta. Roma ovviamente favorita, ma i sinesi potrbbero strappare un pareggio.


Sampdoria 3.70, pareggio 3.40, Fiorentina 2.05

La Sampdoria è a una passo dalla metaetica salvezza, e in casa doriana si è parlato di più sul fatto se, dopo quanto successo l’anno scorso, ci sarà la stretta di mano prima della partita fra Delio Rossi e Ljajic. La Fiorentina invece è in piena corsa Champions e per questa partita vedrà il ritorno di Jovetic. Come dicevamo prima le motivazioni sono molto importanti, quindi diciamo vittoria degli ospiti.


Milan 1.33, pareggio 5.00, Catania 10.00

Il Milan siete il fiato sul collo della Fiorentina, e scenderà in campo sapendo già il risultato di Genova. Tornerà Balotelli dopo i due turni di squalifica e in difesa Bonera prenderà il posto dello squalificato Zapata. Nel Catania non ci saranno Andujar, Bellusci e Spolli, tutti squalificati dopo il derby con il Palermo. Il Milan non è in grande forma, ma grazie anche a Balotelli non può mancare questa vittoria.