5 motivi per cui la Germania può vincere il Mondiale


1. Hanno il miglior portiere che è rimasto al Mondiale

Questo è stato il Mondiale dei portieri, e Manuel Neuer è uno dei migliori numero uno al mondo.

Keylor Navas, Guillermo Ochoa e David Ospina sono stati protagonisti di prestazioni ecceelenti che hanno aiutato le rispettive nazionali, ma Neuer ha contribuito a raggiungere l'ennesima semifinale per la Germania e, se anche stasera farà un paio di parate decisive, diventerà un sicuro candidato per il "Guanto d'oro" della rassegna iridata.

 

2. Non hanno paura di andare ai rigori

Tutti sappiamo cosa succede quando ai tedeschi vanno ai rigori e, pur non volendo cadere in stereotipi, i successi della Nationalmannschaft dal dischetto parlano da soli.

Se vorranno vincere i Mondiali, i tedeschi sanno che da qui alla fine potrebbero affrontare una sfida ai calci di rigore, e di sicuro l'affronteranno con la stessa fiducia nei propri mezzi mostrata anche in situazioni precedenti.

 

3. Il "fattore Bayern"

Nell'ottavo di finale contro l'Algeria, Loew ha mandato in campo sette giocatori del Bayern Monaco, personaggi non abituati alla sconfitta.

Prima con Heynckes, e ora con Guardiola, questi sono giocatori abituati alla vittoria e, se riusciranno a trasferire questa mentalità vincente al resto del gruppo anche per le partite rimanenti, sarà molto difficile per i loro avversari riuscire a batterli.

 

4. Hanno una grande tradizione alle spalle

Questa sarà la sesta semifinale nelle ultime sette partecipazioni a grandi tornei (Mondiali o Europei) per la Germania, una serie iniziata nel 2002 ai Mondiali di Giappone e Corea.

Nessun'altra squadra può vantare questo tipo di mentalità e di esperienza, così che stasera i tedeschi potrebbero far fruttare questo fattore, a un punto della competizione che loro ormai conoscono molto bene.

 

5. Hanno molte opzioni in panchina

Quando le cose non stavano andando bene nell'ottavo di finale con l'Algeria, Joachim Loew ha messo in campo Andre Schurrle, e l'attaccante del Chelsea ha segnato il gol che ha sbloccato la partita.

Nel quarto di finale con la Francia, quando il ct tedesco ha voluto blindare la partita, ha immesso la freschezza di due giovani talentuosi come Schurrle e Gotze. Avere queste opzioni in panchina, è un grande vantaggio per Loew, che anche in queste fasi deisive della competizione, potrà sfruttare il vantaggio che gli potranno dare i suoi cambi.