5 stelle del Mondiale che potrebbero cambiare maglia questa estate


Non c'è niente di meglio che una grande prestazione ai Mondiali per potersi assicurare un bel contratto con un club. Basta chiedere ad Asamoah Gyan che, grazie a quanto fatto per il Ghana a Sudafrica 2010, ottenne un contratto con il Sunderland, che per lui pagò la cifra record di 13 milioni di sterline.

Il trasferimento di Gyan non fu poi un successo- ora sta giocando all'Al Ain negli Emirati Arabi Uniti- ma ciò non fermerà altri club dall'usare il Mondiale come vetrina per gli acquisti.

D seguito cinque giocatori che, grazie al Mondiale, potrebbero fare le valigie questa estate...

 

1. Daley Blind

Conn quel passaggio per il gol di testa di Van Persie con la Spagna, Blind è finora il miglior assistman di questi Mondiali 2014. Il 24enne sta giocando bene con la nazionale olandese, e ha dimostrato di sapersi adattare in diversi ruoli.

Uno di questi è la fascia sinistra, dove il Manchester United sta cercando di acquistare Luke Shaw, ma siamo sicuri che Van Gaal arriverà ai Red Devils con più di un giocatore della nazionale olandese.

Se l'affare Shaw dovesse risultare troppo complicato, oppure un altro club (Chelsea?) dovesse farsi avanti con un'offerta più vantaggiosa per il Southampton, Blind potrebbe essere il giocatore perfetto per lo United. Van Gaal potrebbe anche chiedere di acquistare entrambi, anche perchè Blind può giocare anche a centrocampo.

Possibile destinazione: Manchester United

 

2. Alexis Sanchez

Il Cile sta disputando un gran Mondiale, e Sanchez è stato il "man of the match" nella partita con l'Australia, rendendosi sempre pericoloso per gli avversari in tutte e tre le partite.

Sanchez ha segnato 19 gol nella Liga per il Barcellona nella stagione 2013-14, ma ci sono voci che lo vorrebbero lontano dalla Catalogna, anche perchè i blaugrana vorrebbero monetizzare per poi provare a tentare l'assalto a Suarez.

Il fisico di Sanchez sarebbe perfetto per la Premier League, e infatti sia Arsenal che Liverpool sono sul giocatore. Noi crediamo che alla fine andrà al Liverpool, sia perchè i Reds avranno a disposizione un bel gruzzolo se riusciranno a cedere Suarez, sia perchè tatticamente il giocatore sarebbe perfetto per la filosofia di gioco di Brendan Rodgers.

Possibile destinazione: Liverpool

 

3. Guillermo 'Memo' Ochoa

Le parate di Ochoa nella partita contro il Brasile, hanno fatto il giro del mondo, e in alcuni siti è apparsa  la scritta "San Ochoa". 

Ochoa al momento non ha contratto, dopo che il retrocesso Ajaccio non gli ha proposto il rinnovo, e il Daily Express ha scritto di recente che sia Arsenal che Liverpool potrebbero essere interessate. 

C'è però anche l'interesse del Monaco, destinazione preferita da Ochoa, che vorrebbe rimanere in Francia.

Possibile destinazione: Monaco

 

4. Luis Suarez 

Oh Luis, Luis! Quando le cose sembrano andare bene, tu ti metti ancora a mordere. La domanda ora è: che influenza avrà sul mercato il morso a Chiellini che è valso a Suarez una squalifica di quattro mesi da tutte le competizioni?

Si era parlato di un derby fra Barcellona e Real Madrid per assicurarsi il cartellino del giocatore, con i blaugrana favoriti, ma ora in Catalogna vorranno rischiare di investire su un giocatore che si è guadagnato una reputazione così negativa?

Abbiamo i nostri dubbi, soprattutto dopo tutte le polemiche seguite al trasferimento di Neymar la scorsa estate, il Barcellona non vorrà fare un acquisto che si porterà dietro altre polemiche (anche se per ragioni diverse).

In più, pensiamo che il Real Madrid abbia bisogno di Suarez più del Barcellona, e i blancos sono disposti ad investire pesantemente su di lui. 

Possibile destinazione: Real Madrid 

 

5. Yaya Toure

La posizione di Toure al Manchester City si sta facendo difficile, soprattutto dopo che il giocatore ha pubblicamente criticato il suo attuale club, dicendo che gli avrebbe impedito di far visita al fratello malato di cancro (e ora deceduto durante i Mondiali).

Il fatto che l'abbia detto in pubblico, ci fa intendere che il giocatore è pronto a trasferirsi. All'età di 31 anni, Toure vorrebbe l'ultimo grande contratto della sua carriera e un club che ha progetti di vincere a breve. Questo club è il PSG.

Toure arriva dalla sua stagione più prolifica in zona gol, ed il City potrebbe reinvestire i soldi della sua cessione con l'acquisto di un paio di giovani interessanti e di prospettiva. La sua cessione quindi, sarebbe un affare per entrambe le parti.

Possibile destinazione: Paris Saint-Germain