Acqua Lete Cup: Napoli-Galatasaray


E’ la grande serata del Napoli, quella della presentazione delle nuove maglie- la terza sarà mimetica, ci voleva proprio dopo il carrarmato di Bergamo, adesso vediamo se Roma o Catania contrapporranno la contraerea…- e della prima volta al San Paolo di Higuain e degli altri nuovi acquisti. Ci sarà poi un avversario di tutto rispetto come il Galatasaray, per un anticipo della Champions League che verrà.

Team news

Benitez sa, che dopo la festa che è fissata per le 19.00, dovrà iniziare a fare già sul serio, perché i tifosi si aspettano da subito una squadra vincente e convincente. L’allenatore spagnolo schiererà i suoi con il tradizionale 4-2-3-1, e i volti nuovi saranno il portiere Rafael, oltre a Callejon e Mertes, che affiancheranno Hamsik, dietro Pandev, unica punta. Il Pipita Higuain, con tutta probabilità farà uno spezzone di partita, mentre Reina e Albiol, scenderanno in campo solo per la festa prima del match per salutare i tifosi. Terim- vecchia conoscenza del calcio italiano- presenterà i suoi con il 4-4-1-1, e sia Sneijder che Drogba, saranno in campo dall’inizio. Burak Yilmaz inizierà dalla panchina, come anche Felipe Melo, che ormai è completamente di proprietà della squadra turca.

Stato di forma

Difficile capire lo stato di forma delle squadre a questo punto della preparazione. Il Galatasaray inizierà il campionato una settimana prima rispetto al Napoli (affrontando in casa il Gaziantepspor) e quindi dovrebbe essere leggermente avanti, ma gli Azzurri hanno comunque mostrato buone cose nelle prime uscite amichevoli.

Quote

Il Napoli viene dato favorito per quella che dovrebbe essere la “sua festa” a 1.70, ma il Galatasaray viene a giocarsi la partita, e la sua quota vittoria è data a 4.25. Noi crediamo che alla fine gli uomini di Benitez riusciranno a prevalere, in una partita nella quale crediamo ci saranno gol. Puntiamo quindi su un Over 2,50 dato a 1.68.


Se vuoi scommettere su Napoli-Galatasaray, clicca qui