Alvaro Negredo, "el puntero" per il Manchester City di Pellegrini


 Alvaro Negredo sarà il nuovo attaccante del Manchester City di Manuel Pellegrini. Mancano solo gli ultimi dettagli e il giocatore entro la fine settimana sosterrà le visite mediche, ma ormai possiamo darlo come un acquisto certo. I Blues lo pagheranno al Siviglia 20 milioni di sterline e la "Fiera de Vallecas" (la bestia di Vallecas) sarà il centravanti con il quale il Manchester City cercherà la scalata al titolo di Premier League e soprattutto a ben figurare in Champions, dopo che negli ultimi due anni i Citizens sono usciti nel girone eliminatorio.

 

Negredo è un attaccante centrale, forte fisicamente, bravo sia di piede che di testa e che potrebbe sposarsi bene nel 4-2-3-1 che probabilmente adotterà Pellegrini. A Manchester ritroverà Jesus Navas, che fino a qualche settimana fa è stato suo compagno al Siviglia e che a inizio mercato è stato acquistato dal Manchester City.

Dopo la pertenza di Tevez, Negredo se la dovrà vedere principalmente con Dzeko, anche lui attaccante centrale, ma una squadra che vuole puntare al campionato e alla Champions League, ha bisogno di più di un attaccante di livello.

 

Negredo compirà 28 anni il prossimo 20 agosto e, dopo alcune stagioni in sordina al Rayo Vallecano, nel Castilla e all'Almerìa, quest'anno è definitivamente esploso a Siviglia, dove ha segnato 25 gol  in 36 partite di Liga, più 6 gol in sei presenze in Copa del Rey. Giocava a Siviglia dalla stagione 2009/10, e anche nella stagione 2010/11 aveva segnato un buon numero di gol, arrivando a 20 in 38 partite.

Negredo fa parte anche della Roja allenata da Del Bosque e, dopo aver giocato la Confederations Cup in Brasile, ha tutte le intenzioni di tornare con le Furie Rosse in Sudamerica anche per il Mondiale 2014.

 

Stasera il Manchester City gioca in amichevole a Durban contro gli Amazulu ma ovviamente Negredo non ci sarà. Con tutta probabilità, lo vedremo in campo per l'Audi Cup che si disputerà a Monaco di Baviera il 31 luglio e il 1 agosto.

 

Se vuoi scommettere su Amazulu-Manchester City, clicca qui