Amichevole internazionale: Brasile-Inghilterra


Il Brasile si sta preparando per la Confederations Cup e con questa partita inaugurerà il nuovo Maracanà. La partita è stata in dubbio fino alla fine, perché l’area che circonda lo stadio è un immenso cantiere, ma alla fine le autorità locali hanno dato l’ok. L’Inghilterra non deve giocare partite di qualificazione mondiale nel mese di giugno, e affronterà il match in preparazione degli impegni di settembre.

Team news

Scolari vuole capire a che punto è il suo Brasile, a due settimane dalla Confederations Cup e a due mesi dal Mondiale. Schiererà i suoi con il 4-2-2-2, con Neymar- appena passato al Barcellona- e Damiao di punta. Come centrali di difesa giocheranno David Luiz e Thiago Silva. Hodgsono vuole risposte migliori dai suoi rispetto a quelle avute nell’amichevole con l’Irlanda dello scorso mercoledì. In attacco giocherà Rooney e alle sue spalle il trio composto da Walcott, Lampard e Milner.

Stato di forma

Il Brasile non riesce ancora a convincere pienamente, ma ora dovrà cambiare marcia, perché la Confederations Cup- il primo grande obiettivo di Scolari- è alle porte. L’Inghilterra ha deluso contro l’Irlanda e, nonostante le diverse assenze, qui in Brasile dovrà dimostrare qualcosa di meglio.

Testa a testa

Nell’ultimo incontro- amichevole a Wembley lo scorso novembre- hanno vinto gli inglesi per 2-1. Il bilancio generale però, è nettamente in favore del Brasile.

Quote

Il Brasile viene dato favorito a 1.52. Essendo l’inaugurazione del “nuovo Maracanà”, i brasiliani vorranno sicuramente portare a casa una vittoria. L’Inghilterra viene considerata poco, e la sua quota vittoria è di 5.50. Gli inglesi vinsero al Maracanà nel 1984 per 2-0, e domani sperano di ripetere l’impresa.