Amichevole internazionale: Olanda-Colombia


Domani sera all’AmsterdamArena, la Colombia di Pekerman completerà il mini-tour del Benelux (mancava solo un’amichevole con il Lussemburgo) e, dopo aver battuto giovedì il Belgio per 2-0, cercherà di ripetersi con l’Olanda.

La squadra di van Gaal è reduce dal pareggio interno per 2-2 in amichevole con il Giappone, e a sua volta cercherà di rifarsi, provando a chiudere il 2013 oranje con una vittoria.

L’allenatore olandese non avrà a disposizione van Persie, e non avendo un vero centravanti di ruolo come sostituto, dovrà arrangiarsi con quello che ha a disposizione. Probabile un tridente formato da Robben centrale, con van der Vaart sulla sinistra e Jeremain Lens sulla destra. In difesa mancheranno Willems e Martins per infortunio, sostituiti da Vlaar e de Vrij. A centrocampo il “milanista” De Jong ha subìto una botta nella partita con il Giappone, e sarà lasciato a riposo per l’amichevole di domani sera.

Pekerman invece non ha problemi di sorta, e la sua squadra ha il morale a mille dopo aver vinto in Belgio contro l’altra nazionale che, assieme ai colombiani, viene indicata come possibile sorpresa per i Mondiali. “L’interista” Guarin dovrebbe partire titolare a centrocampo, mentre in attacco ci sarà ovviamente Falcao, affiancato questa volta da Ibarbo, che prenderà il posto di Muriel, partito titolare contro il Belgio.

Essendo un’amichevole, e vista la predisposizione offensiva da parte di entrambe le squadre, ci aspettiamo una partita aperta e con molti gol. Nell’Olanda manca van Persie, ma gli oranje hanno segnato tantissimi gol con giocatori diversi nelle qualificazioni. Puntiamo quindi su un Over 2,5 dato a 1.67, e sulla realizzazione da parte di entrambe le squadre data a 1.58.

Olanda 1.88, pareggio 3.60, Colombia 3.80

Se vuoi scommettere su Olanda-Colombia, clicca qui