Argentina-Iran: le dieci cose da sapere


10. L'Iran ha pareggiato per 0-0 con la Nigeria a Curitiba nella prima partita di questo Mondiale. Se gli iraniani riusciranno a fermare anche l'Argentina sul pareggio, la quota pagata sarà di 9.50

9. L'unico precedente fra queste due squadre, è un pareggio per 1-1 in un'amichevole del 1977.

8. Reza Ghoochannejhad ha segnato 10 gol in 15 presenze con la maglia dell'Iran (ad una media di un gol ogni 0.6 partite), una media maggiore a quella di Messi con la nazionale (87 partite, 39 gol, ad una media di uno ogni 2.2 incontri). 

7. Messi ha segnato contro la Bosnia nella prima uscita, il suo secondo gol ad un Mondale. L'argentino però ha segnato 41 reti con il Barcellona nella stagione appena conclusa. 

6. L'Argentina ha batutto la Bosnia per 2-1 nella prima partita, nonostante abbia tirato in porta solo 5 volte, contro gli 11 tiri effettuati dai bosniaci. 

5. L'Argentina ha segnato in entrambi i tempi di gioco nelle ultime tre partite vinte. Un 1/1 come parziale/finale è dato a 1.43

4. Tre delle ultime cinque partite giocate dall'Iran sono finite con il punteggio di 0-0.

3. Sergio Aguero ha segnato il suo ultimo gol ufficiale lo scorso maggio, nella partita vinta per 3-2 dal Manchester City sull'Everton. Il fantasista argentino ha segnato finora 21 gol in 51 presenze con l'Albiceleste.

2. L'Iran ha tenuto il possesso palla per il 37% nell'incontro con la Nigeria, e ha tirato in porta sette volte. Una realizzazione da parte dell'iran viene data a 2.60. 

1. L'Iran giocò l'ultima volta contro una squadra sudamericana nell'ottobre 2010, quando perse per 3-0 contro una rappresentativa brasiliana sperimentale. Una vittoria dell'Argentina viene bancata a 1.12