Arsenal-Manchester City: le dieci cose da sapere


10. Il Manchester City ha battuto l'Arsenal in casa lo scorso dicembre per 6-3. Dal settembre del 1928 ad oggi, quella è stata solo la terza volta che il City ha battuto l'Arsenal con tre gol di scarto. L'over 2.5 del Manchester City domani è bancato a 3.80.

 

9. Fernandinho segnò due gol quel giorno, ma da allora, ha segnato solo un'altra rete per il suo club. 

 

8. L'Arsenal ha vinto solo una delle ultime cinque partite giocate in casa con il Manchester City, un 1-0 nell'aprile 2012. La vittoria della squadra di casa è bancata a 3.70.

 

7. La sconfitta per 6-0 in casa del Chelsea lo scorso weekend, è stata la terza partita in questa stagione nella quale i Gunners hanno subito cinque o più gol contro squadre che si trovano nei primi quattro posti in classifica. Un 2/2 come parziale/finale è bancato a 3.00.

 

6. Il Manchester City ha vinto gli ultimi tre incontri e non subisce gol dalla partita di Barcellona dello scorso 12 marzo. Una vittoria della squadra ospite senza subire reti è data a 3.65. 

 

5. Pur se, sia il City che lo United hanno tirato solo quattro volte in porta a testa nel derby di martedì scorso, la squadra di Manuel Pellegrini ha vinto per 3-0.

 

4. L'Arsena ha segnato in nove delle undici partite giocate in casa nel 2014. Una realizzazione della squadra di casa è bancata a 1.33.

 

3. Olivier Giroud ha segnato cinque reti nelle ultime tre partite giocate all'Emirates Stadium. 

 

2. Yaya Toure ha segnato il 22% dei gol realizzati dal Manchester City in Premier League (17/79) e ha trovato la via della rete quattro volte nelle ultime due partite. 

 

1. Lukas Podolski è andato in gol martedì contro lo Swansea. Il nazionale tedesco non segnava dal 26 dicembre scorso ad Upton Park contro il West Ham.

 

Se vuoi scommettere su Arsenal-Manchester City, clicca qui