Australia-Spagna: le dieci cose da sapere


10. I campioni in carica della Spagna rischiano di perdere tutte e tre le partite del girone. Sarebbe una prima volta per una nazionale che ha partecipato a 13 edizioni dei Mondiali. Una vittoria dell'Australia è bancata a 7.50.

9. La squadra di Vicente Del Bosque arriva dalla sconfitta per 2-0 contro il Cile, la seconda in questo torneo. L'ultima volta che la Spagna non ha vinto per tre partite di fila, è stato nel periodo fra novembre 2000 e febbraio 2001. Una vittoria o un pareggio dell'Australia nella doppia chance è data a 3.00.

8. L'Australia ha perso 8 delle ultime 11 partite giocate, incluse le prime due qui al Mondiale in Brasile. Una vittoria della Spagna è data a 1.42

7. La Spagna ha tirato in porta per 24 volte nelle prime due partite, ma ha realizzato un solo gol. Se gli spagnoli non riusciranno ad andare a rete contro l'Australia, la quota pagata sarà di 8.50.

6. Tim Cahill ha segnato finora in entrambe le partite dell'Australia in Brasile, ma salterà la partita di oggi per squalifica. Una vittoria della Spagna senza subire gol è data a 2.48

Nel video sotto, la sconfitta della Spagna con il Cile, che è costata l'eliminazione agli uomini di Del Bosque:

 

5. Gli spagnoli si sono resi protagonisti di 18 tackle nelle prime due partite, vincendone 12 di questi.

4. Il gol di Eduardo Vargas nella partita con il Cile, ha rappresentato la prima volta nelle ultime quattro partite, dove la Spagna non ha segnato per prima.

3. L'Australia ha conlcuso sul pareggio nel primo tempo tre delle ultime quattro partite. Un x/x come parziale/finale è bancato a 7.50. 

2. Jordi Alba ha completato il maggior numero di passaggi (127) rispetto a tutti i suoi compagni, ma finora non ha vinto ancroa un tackle in questo Mondiale. 

1. Mile Jedinak ha segnato il suo primo gol per l'Australia realizzando il rigore del momentaneo vantaggio nella partita con l'Olanda.