Bosnia-Iran: le dieci cose da sapere


10. Dal 2001 ad oggi, Bosnia e Iran si sono affrontate cinque volte e gli iraniani hanno vinto quattro incontri e ne hanno pareggiato uno. Una vittoria dell'Iran è data a 3.50.

9. L'ultima volta che si sono affrontate è stato nell'agosto 2009, e l'iran vinse per 3-2, dopo che il primo tempo si era concluso sullo 0-0. Nelle cinque partita giocate con la Bosnia, l'Iran ha segnato 16 reti. Un over 2.5 da parte degli iraniani è dato a 8.00 .

8. La Bosnia, dopo le sconfitte con Argentina e Nigeria, è già fuori dai Mondiali.

7. L'Iran ha bisogno di una vittoria per avere speranze di accedere agli ottavi di finale. Gli iraniani hanno però vinto solo una partita delle ultime sette. Una vittoria o un pareggio dell'Iran nella doppia chance è data a 1.75

6. L'Iran non è ancora andato a segno in questo Mondiale e ha segnato solo sei gol nelle undici partite dei quattro tornei iridati disputati (1978, 1998, 2006 e 2014). Una realizzazione da parte della squadra iraniana è data a 1.42.

5. L'attaccante del Charlton Reza Ghoochannejhad ha segnato 10 gol nelle 16 partite disputate con la nazionale iraniana.

4. Edin Dzeko invece, ha segnato 9 gol nelle ultime 13 partite, tutti realizzati però con la maglia del Manchester City in Premier League.

3. Solo una volta nelle ultime sette partite la Bosnia ha segnato più di un gol, ed è successo nell'amichevole vinta 2-1 sulla Costa d'Avorio lo scorso maggio. L'over 2.5 della Bosnia è dato a 4.70.

2. Il 50% dei tiri di Edin Dzeko ha centrato lo specchio della porta (4/8), mentre l'attaccante dell'Iran Ehsan Hajsafi, ha centrato la porta solo una volta su tre tiri complessivi. 

1. Nelle ultime sei partite che hanno visto protagonista l'Iran, solo una volta sono andate a segno entrambe le squadre. La non realizzazione di entrambe le squadre è data a 1.95.