Brasile-Australia: le dieci cose da sapere


10. Brasile e Australia si affrontano per lap prima volta dopo il Mondiale 2006. In quella partita, i brasiliani vinsero per 2-0 durante la fase a gruppi e negli scontro totali con i Socceroos, sono in vantaggio per 3-1. Una vittoria del Brasile stasera, è data a 1.16. 

9. Fred segnò il secondo gol in quella partita ai Mondiali in Germania, e quello è stato solo uno dei 13 gol segnati dall'attaccante del Fluminense in otto stagioni in maglia verdeoro. 

Nel video sotto, gli highlights di quella partita: 

8. L'unica vittoria dell'Australia contro il Brasile, risale alla Confederations Cup del 2001 (1-0). Quel giorno, segnò Shaun Murphy dello Sheffield United e se l'Australia ripeterà quell'impresa, la quota pagata sarà di 12.00

7.  Il Brasile ha perso lo scorso mese con la Svizzera (1-0), interrompendo una serie di undici partite senza sconfitte.

6.  Il Paese ospitante del Mondiale 2014, ha concesso solo 5 gol durante la Confederations Cup di questa estate. Se stasera riuscirà a mantenere la porta imbattuta, la quota pagata sarà di 1.67.

5.  Neymar ha segnato quattor gol alla Confederations Cup, ma finora, in tre partite di campionato con il Barcellona, non ha ancora trovato la via della rete.

Il match verrà trasmesso live da Unibet TV, e avrà inizio alle 21.15 italiane.

4.  L'Australia non ha vinto nessuna delle ultime tre partite, e in questo periodo, ha avuto una media realizzativa di 1.6 reti ad incontro.

3.  Tutti i pareggi del Brasile quest'anno, sono stati con gol, incluso il 2-2 con l'Inghilterra a giugno. Un altro pareggio stasera pagherebbe a 7.20.

2.  L'ex giocatore dell'Everton, Tim Cahill, ha finora collezionato sedici reti con l'Australia, l'ultimo nelle qualificazioni mindiali con la Giordania.

1.  Il Brasile ha concesso sette reti in otto incontri quest'anno. La realizazzione di entrambe le squadre, stasera viene data a 2.02. 

Se vuoi scommettere su Brasile-Australia, clicca qui