Brasile-Croazia: le dieci cose da sapere


10. Il Brasile, cinque volte campione del mondo, inaugurerà stasera il Mondiale 2014 con la Croazia. Nessuna nazionale ha vinto tante Coppe del Mondo come il Brasile, e i verdeoro sono dati a 4.00 per conquistare la sesta coppa.

 

9. Dal settembre 2013 ad oggi, il Brasile ha vinto nove partite di fila, e ha concesso solo due gol in tutto questo periodo. Una vittoria dei brasiliani stasera è data a 1.30.

 

8. Negli ultimi dieci incontri disputati contro squadre europee, la squadra di Scolari ha ottenuto 5 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Un X/2 della Croazia nela doppia chance è data a 3.35.

 

7. La Croazia giocherà il suo quarto Mondiale. Il miglior risultato finora è stato il raggiungimento della semifinale nell'edizione del 1998. Una vittoria della squadra di Kovac stasera è bancata a 12.00.

 

Nel video sotto, gli highlights della partita fra Brasile e Croazia ai Mondiali 2006:

 

6. Queste due squadre si sono già affrontate ai Mondiali di Germania 2006, e il Brasile vinse per 1-0 con un gol di Kaka.

 

5. Il cannoniere della Croazia nelle qualificazioni è stato Mario Mandzukic con 4 reti, ma stasera l'attaccante del Bayern Monaco non potrà giocare perchè è squalificato.

 

4. I croati sono finiti all'ottavo posto fra le squadre che hanno tirato di più in porta durante le qualificazioni, realizzando 64 tiri in 12 partite, con una media di 5.33 tiri ad incontro. Una realizzazione della squadra ospite è data a 2.50.

 

3. Da settembre ad oggi, Neymar ha segnato 7 gol per il Brasile, e l'attaccante del Barcellona ha segnato anche il gol d'apertura nella penultima partita giocata dai verdeoro con Panama.

 

2. Il Brasile si è trovato in vantaggio nel primo tempo in sette delle ultime nove partite vinte. L'1/1 a favore della squadra di Scolari è dato a 1.85.

 

1. Il centrocampista Luka Modric ha ottenuto finora 75 presenze con la Croazia e ha realizzato otto gol.