Brasile-Messico: la parola agli esperti!


I padroni di casa del Brasile con una vittoria stasera saranno già sicuri degli ottavi di finale. Il Messico però ha già vinto la partita d'esordio con il Camerun, e vuole portar via qualcosa dalla partita di stasera. Abbiamo chiesto di saperne più al nostro esperto di calcio brasiliano    Jack Lang  che se la vedrà con il guru del calcio messicano  Jonny Rico Aviles. 

 

Team news

Jack Lang sul Brasile: Luiz Felipe Scolari dovrà fare un cambio forzato rispetto alla squadra che ha vinto all'esordio con la Croazia. Hulk ha dovuto lasciare l'allenamento domenica in seguito ad un infortunio, e sarà rimpiazzato probabilmente da Ramires. Il ruolo da titolare di Oscar era stato messo in dubbio da molti cirtici prima dell'esordio mondiale, ma l'ex Chelsea ha giocato una partita eccellente, zittendo tutti i suoi detrattori. 

Jonny Rico Aviles sul Messico: Miguel Herrera ha l'intera rosa a disposizione, e non ha problemi di squalificati o infortunati. Giocherà lo stesso undici che ha battuto nella prima partita il Camerun. 

 

Stato di forma

Jack Lang sul Brasile: 16 vittorie in 17 partite è ciò che è stato ottenuto dal Brasile di Scoalri e questi numeri stasera metteranno paura al Messico. Pur se il Brasile non è sembrato al massimo con la Croazia, Neymar ha preso in mano la squadra e ha trascinato i suoi compagni alla vittoria. Scolari però è alla ricerca di un gioco più fluido rispetto a quello visto nella prima uscita.

Jonny Rico Aviles sul Messico: Il Messico ha fatto vedere il suo miglior calcio all'esordio mondiale, cosa che non succedeva da almeno un anno. I messicani avrebbero potuto vincere con un margine più largo, se l'arbitro non avesse annullato due gol regolari. Herrera punterà ancora sul 3-5-2, con Giovani Dos Santos che giocherà in attacco al fianco di Peralta. Javier Hernandez invece anche stasera partirà dalla panchina. 

 

Cos'hanno detto gli allenatori

Scolari (Brasile):" i giocatori sono stati fantastici. Hanno saputo superare un momento di difficoltà e alla fine sono riusciti a vincere all'esordio. Il tifo del pubblico è stato eccezionale, i tifosi ci possono dare una grande mano".

Herrera (Messico:“ Abbiamo dei grandi tifosi, ma sappiamo che nell'incontro di oggi saremo noi il "nemico pubblico n°1" qui in Brasile".

 

Gli uomini chiave

Jack Lang sul Brasile: Seppur Neymar è stato votato come "man of the match" dalla FIFA nella partita con la Croazia, è stato Oscar ad essere la vera star dell'incontro. Messo largo sulla destra, ha fornito parecchi assist per i compagnai nell'area avversaria. Stasera bisognerà vedere se Scolari deciderà di riportarlo in una posizione più centrale, in ogni caso comunque Oscar rimane un giocatore fondamentale per questa Selecao.

Jonny Rico Aviles sul Messico: Ancora una volta, il giocatore decisivo per il Messico è stato Giovani Dos Santos. E' il giocatore in grado di superare l'avversario e fornire poi gli assist per i compagni. Può giocare dietro la prima punta, con la libertà di muoversi e di spaziare a suo piacimento. L'unico rischio, è che, con i suoi movimenti, lasci troppo solo in avanti Peralta. 

 

Consiglio di scommessa

Jack Lang: Vittoria del Brasile senza subire gol a 2.07

Jonny Rico Aviles on Mexico: Ci saranno più di 2.5 gol in questa partita (evento disponibile a 1.64). Entrambe le squadre puntano molto sull'attacco, ma sono fragili in difesa.