Burnley-Chelsea: le dieci cose da sapere


10. Burnley e Chelsea si affrontano per la prima volta dalla Premier League 2009/10 ad oggi, da quando cioè i Blues vinsero due volte contro la squadra che gioca le sue partite interne a Turf Moor. La vittoria del Chelsea stasera è data a 1.38

9. John Terry segnò il gol della vittoria quando il Chelsea vinse per 2-1 a Turf Moor nel gennaio 2010. Terry ha segnato due reti nella scorsa stagione (la più recente nel dicembre 2013). 

8. Il Burnley ha battuto solo una volta il Chelsea negli ultimi sette scontri diretti- un 1-0 nella vecchia Seconda Divisione nell'aprile 1977. Una vittoria della squadra di casa è bancata a 8.80

7. Il Burnley ha vinto solo 4 delle ultime 8 partite giocate nella scorsa stagione. Una vittoria o un pareggio della squadra di casa nella doppia chance è data a 3.10.

6. Il Chelsea ha avuto una media di 18.2 tiri a partita nell'ultima Premier League, più di qualsiasi altra avversaria. Una vittoria della squadra in trasferta senza subire reti è bancata a 1.98

5. I Blues invece hanno concluso al secondo posto nella classifica dei maggiori duelli aerei vinti della scorsa Premier League (54.8%). 

4. Danny Ings è stato il capocannoniere del Burnley nell'ultima Championship, realizzazondo 21 delle 72 reti totali messe a segno dai Clarets. 

3. Kieran Trippier invece, ha fornito più assist di qualsiasi altro giocatore dell'ultima Championship (14). 

2. Fernando Torres ha concluso la scorsa stagione con il Chelsea con 2 reti in 3 partite, e poi ha segnato per la Spagna contro l'Australia ai Mondiali. 

1.  Andre Schurrle ha segnato invece 3 gol ai Mondiali in Brasile, che si  vanno ad aggiungere ai 9 messi a segno per il Chelsea nella scorsa stagione.