Campeonato Brasileiro: Gremio-Vasco da Gama


Il Gremio per difendere il terzo posto che vale la qualificazione in Copa Libertadores, il Vasco da Gama per evitare una retrocessione che sarebbe disastrosa per il club.

Questi i principali temi di questa partita valevole per il 34° turno del campionato brasiliano, e che inizierà stasera alle 22,30 italiane.

Il Gremio sta attraversando un periodo di crisi e ora il suo vantaggio su Goias e Botafogo, quarte in classifica, si è ridotto a un solo punto. I padroni di casa infatti nono vincono da quattro partite e nell’ultima uscita sono stati travolti per 3-0 dai “quasi campioni” del Cruzeiro. Stasera non ci sarà l’ex Napoli Edu Vargas in attacco, impegnato in amichevole con la nazionale cilena, e l’allenatore Renato- il famoso flop della Roma di fine anni Ottanta- opterà per un 3-5-2, con Barcos e Kleber in avanti.

 

Il Vasco sembra migliorato da quando in panchina è arrivato Adilson Batista, ma la squadra di Rio è appena un punto sopra la zona retrocessione (37 punti contro i 36 di Fluminense e Criciuma). Il Vasco da Gama arriva dal pareggio con il Santos per 2-2, e stasera ritrova il centrocampista difensivo Wendel, ma Batista dovrà fare a meno di parecchi giocatori indisponibili.

Il Gremio non perde in casa con il Vasco dal 2006 (1-2), da allora tre vittorie dei padroni di casa e due pareggi.

Il Gremio parte favorito, anche perché dopo quattro partite deve per forza tornare a vincere. Vista la differenza fra le due squadre in classifica (17 punti), la quota per l’1 ci sembra interessante, così che puntiamo su una vittoria in casa del Gremio di Renato data a 1.67.

Gremio 1.67, pareggio 3.50, Vasco da Gama 5.00

Se vuoi scommettere su Gremio-Vasco da Gama, clicca qui