Champions League, andata playoff: Napoli-Athletic Bilbao


Le ultime dai campi

Benitez non ha problemi di infortunati o squalificati e può mandare in campo la formazione migliore. Il modulo sarà come al solito il 4-2-3-1, con Maggio e Albiol come difensori di fascia e Jorginho e Inler che avranno il compito di contrastare i centrocampisti dell’Athletic e far ripartire la manovra. In attacco ci sarà Higuain, con Insigne, Hamsik e Callejon, che giostreranno alle spalle del bomber argentino.

Anche Valverde non ha problemi di formazione, e risponderà con un modulo speculare a quello di Benitez. Gurpegi avrà il compito di controllare Higuain, mentre in attacco, Susaeta e Muniain giocheranno larghi sulle fasce, e avranno il compito di servire palloni invitati per Aduriz, che agirà da punta unica.

 

Stato di forma

 Il Napoli ha destato buona impressione nelle ultime amichevoli estive. A Ginevra, ha battuto il Barcellona grazie a un gol di Dzemaili nel finale, mentre otto giorni fa è stato battuto in casa dal Paris Saint Germain per 2-1, ma la squadra di Benitez ha disputato comunque una buona partita. Mertens parte in panchina, ma il suo ingresso a partita in corso, potrebbe risultare decisivo per gli Azzurri, come tra l’altro è capitato spesso nella scorsa stagione.

L’Athletic nel precampionato ha disputato 9 amichevoli: 5 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Valverde è soddisfatto del lavoro fatto, e sa che comunque molto probabilmente la qualificazione si deciderà nella partita di ritorno al Nuevo San Mames. Il capocannoniere dell’estate dei baschi è stato Aduriz con 7 reti.

 

Cos’hanno detto gli allenatori

Rafa Benitez (Napoli): E’ una gara fondamentale, ma non dobbiamo essere ansiosi. Se dovessimo uscire, non sarà comunque una tragedia”.

Ernesto Valverde (Athletic Bilbao): Benitez è un maestro, ma ci sono gare che possono segnarti una carriera. Questa, per me e la mia squadra, potrebbe essere una di queste”.

 

I giocatori chiave

 A poco più di un mese dagli errori nella finale del mondiale, tutte le pressioni stasera saranno su Gonzalo Higuain. Deve essere il Pipita a garantire i gol che potrebbero valere la qualificazione per il Napoli. L’argentino in Liga ha giocato 10 volte con l’Athletic Bilbao, e ha infilato la porta dei baschi per ben 8 volte.

E’ stato il capocannoniere dell’estate dell’Athletic, e stasera Aduriz (foto sopra) potrebbe far male anche al Napoli. Spetterà ai centrali partenopei neutralizzarlo, ma i movimenti di Susaeta e Muniain, potrebbero liberare spazi per l’attaccante basco.

 

Il nostro consiglio

Il Napoli deve per forza vincere, perché la partita di ritorno al Nuevo San Mames sarà comunque molto complicata. La quota vittoria degli Azzurri a 1.77 è interessante. Non crediamo sarà una partita ricca di gol. Puntiamo sull’under 2.5 a 1.80.

Ore 20.45:

Napoli 1.77, pareggio 3.55, Athletic Bilbao 4.601.68.