Champions League betting: Malaga-Borussia Dortmund preview


I padroni di casa stanno vivendo un sogno. Nonostante gli stipendi non pagati e la probabile esclusione dalle coppe europee nella prossima stagione per irregolarità amministrative, il Malaga vuole arrivare in fondo a questa competizione. Il Borussia Dortmund invece è già una grande realtà del calcio europeo. Quest’anno ha dato lezione di gioco anche a Madrid e viene qui in Andalusia per mettere un’ipoteca sulla qualificazione.

Team news

Pellegrini vuole proporre un modulo speculare a quello di Klopp (4-2-3-1) e pur non potendo disporre di Eliseu, avrà l’intera rosa a disposizione. Probabile che il trio formato da Joaquin, Julio Baptista e Isco, giochi alle spalle dell’unica punta Santa Cruz. Klopp non avrà a disposizione Hummels, infortunatosi nell’ultima partita di campionato a Stoccarda. Sarà Felipe Santana a giocare come centrale di difesa al fianco di Subotic. In attacco l’unica punta sarà il polacco Lewandowski.

Stato di forma

Il Malaga arriva dalla vittoria esterna sul campo del Rayo Vallecano (3-1) e in classifica ha ancora possibilità di qualificarsi per Champions o Europa League (sempre che non venga confermata la squalifica dell’Uefa). Il Borussia Dortmund, con la vittoria ottenuta sabato a Stoccarda, ha rinviato la festa scudetto del Bayern. Gli uomini di Klopp da tempo- praticamente da inizio stagione- stanno privilegiando la Champions rispetto alla Bundesliga.

Testa a testa

Le due squadre non si sono mai affrontate in precedenza. Il Borussia Dortmund però, nella sua storia ha affrontato parecchie squadre spagnole, con uno score di 5 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte. L’ultima volta è stato nei gironi di Champions di quest’anno quando, dopo un pareggio a Madrid per 2-2, ha battuto il Real in casa per 2-1.

Quote

Partita molto equilibrata, con il Borussia Dortmund favorito per la vittoria a 2.20. La vittoria del Malaga è data a 3.30, una quota interessante, anche perché in questa stagione gli uomini di Pellegrini hanno fatto benissimo in casa in Europa. Il pareggio invece è dato a 3.40.