Champions League Betting: Malaga-Porto preview


Questa è una sfida fra due squadre che esprimono un buon calcio ed entrambe hanno la possibilità di accedere ai quarti di finale. Il Malaga, dopo l’anno scorso, sta vivendo un’altra stagione da protagonista, mentre il Porto è al momento secondo nella Liga portoghese, ma non perde da 17 partite, cioè dal ko subito a Parigi nell’ultima partita della fase a gironi di Champions.

Team news

Mauricio Pellegrini ha quasi tutti gli effettivi a disposizione, a parte l’ex laziale Eliseu e Portillo. Anche Julio Baptista è reduce da un lungo infortunio, e quindi non è al massimo della forma, ma stasera dovrebbe giocare dal  primo minuto. In attacco, come vertice alto del 4-2-3-1 di Pellegrini, ci sarà Saviola. Anche Vitor Pereira ha l’intera rosa a disposizione e si presenterà a Malaga con il 4-3-3, pronto a difendere l’1-0 dell’andata ma anche a colpire la difesa spagnola, con il trio d’attacco formato da Izmaylov, Jackson Martinez e Varela.

Stato di forma

Il Malaga è in un momento abbastanza positivo, anche se il pareggio a Valladolid di domenica e la contemporanea vittoria della Real Sociedad in casa dell’Atletico Madrid, hanno consentito ai baschi di effettuare l’aggancio al 4° posto. Il Porto lo scorso weekend ha battuto 2-0 in casa l’Estoril, e viaggia sempre al secondo posto alle spalle del Benfica capolista, che è due punti sopra i Dragoes.

Testa a testa

All’andata vinse il Porto per 1-0 grazie a un gol di Joao Moutinho. Il Porto finora si è qualificato 33 volte dopo aver vinto in casa una gara europea, venendo eliminato solo cinque volte. L’ultima volta è stata negli ottavi di Champions di tre anni fa per mano dell’Arsenal.

Quote

Partita molto equilibrata, con il Porto leggermente favorito per la vittoria stasera alla Rosaleda a 2.55. la vittoria degli spagnoli è quotata a 2.75, mentre il pareggio, che eliminerebbe i ragazzi di Pellegrini, è dato a 3.25. Per la qualificazione ai quarti, Porto nettamente favorito a 1.25.