Champions League Betting: Milan-Barcellona match preview


Il Milan sta vivendo un ottimo momento, ma in Champions non potrà utilizzare Balotelli, che vi ha già giocato con il Manchester City. Allegri ha quasi tutta la rosa a disposizione e contro il Barcellona cerca l’impresa. I catalani arrivano a San Siro per sciorinare il solito “tiqui-taca” che, piaccia o no, finora ha dato e sta dando risultati sbalorditivi.

Team news

Allegri schiererà l’ormai solito 4-3-3, anche se dovrà probabilmente prestare orecchio a qualche “consiglio presidenziale” che richiede più accortezza nel controllo di Messi. El Shaarawy ha recuperato e sarà nel tridente d’attacco assieme a Pazzini, con Boateng al momento favorito su Niang. A centrocampo Montolivo detterà i tempi, e i suoi “scudieri”, saranno Ambrosini e Muntari ( Flamini e Nocerino non sono stati convocati, in seguito a piccoli infortuni ). In difesa conferma per la coppia centrale Mexes-Zapata, con Abate a destra e Constant sulla sinistra. In porta confermato Christian Abbiati. Roura ( che sta momentaneamente sostituendo Vilanova a New York a curarsi ) ha praticamente tutta la rosa a disposizione, a parte Villa che non sta ancora bene. Davanti a Victor Valdes ci saranno Dani Alves, Piquè, Puyol e Jordy Alba, con Xavi, Busquets e Fabregas a formare il trio di centrocampo. In avanti Pedro, Messi e Iniesta.

Stato di forma

Il Milan, dalla sconfitta casalinga con la Fiorentina a metà novembre che lo aveva fatto precipitare nelle zone basse della classifica, ha perso solo una volta: a Roma contro i giallorossi prima di Natale. Questa serie positiva ha permesso ai rossoneri di essere oggi al 3° posto in classifica in coabitazione con la Lazio. Il Barcellona ha avuto un calo ( più che altro un rilassamento ) a inizio 2013, ma nelle ultime partite, i Blaugrana hanno ripreso a segnare e fare gioco. Messi è capocannoniere della Liga con 35 gol. In Italia Cavani, che è per ora il re dei bomber, ne ha segnati 18.

Testa a testa

L’anno scorso, Milan e Barcellona si sono affrontate per quattro volte. Nei gironi di Champions ( 2-2 al Camp Nou e vittoria catalana per 3-2 al ritorno) e nei quarti di finale, quando pareggiarono a San Siro per 0-0 ma poi Messi e compagni vinsero la partita di ritorno per 3-1. L’ultima vittoria del Milan risale ai gironi di Champions 2004/05, quando i rossoneri la spuntarono a San Siro per 1-0 con gol di Shevchenko.

Quote

Barcellona favoritissimo per il match a 1.48 ma, se il Milan riuscirà a ripetere la partita accorta fatta l’anno scorso nei quarti di finale, la quota pareggio è di 4.10. Prevedibile un Over 2,5 a 1.55.