Champions League betting: Paris Saint Germain-Barcellona preview


Il PSG si sta avviando a vincere il primo titolo di campione di Francia dal 1994 e stasera vorrà capire dove potrà arrivare in Europa. Il Barcellona era stato dato per finito dopo la partita di andata negli ottavi contro il Milan, ma al ritorno ha saputo rimontare, dimostrando di essere ancora ai vertici continentali. Stasera il Barca ritroverà in panchina l’allenatore Tito Vilanova.

Team news

Ancelotti è sembrato tranquillo alla vigilia della partita, e per il match di stasera ha tutti disponibili a parte Thiago Motta. Ci sarà ancora una chance a centrocampo per Verratti, che giocherà al fianco di Matuidi. In attacco la solita coppia formata da Ibrahimovic- squalifica ridotta e quindi sarà regolarmente in campo- e Lavezzi. Nel Barcellona mancherà Pedro per squalifica e sarà Tello a prendere il suo posto, in un tridente d’attacco formato anche da Messi e Villa. A centrocampo torna Xavi, che non è al massimo della forma ma viene preservato per le partite più importanti. In difesa manca Puyol, così, al fianco di Piquè, giocherà Mascherano.

Stato di forma

Il PSG sta finalmente riuscendo a trovare la continuità in Ligue 1. La squadra non gioca benissimo, ma i punti di vantaggio sulla seconda (Marsiglia) ora sono sette. Il Barcellona ha già la Liga in tasca, e sabato scorso a Vigo (pareggio per 2-2) ha risparmiato sia uomini che energie.

Testa a testa

Barcellona-Parist Saint Germain è stata la finale della Coppa delle Coppe edizione 1996/97. Vinsero i catalani per 1-0, con un gol su rigore del Fenomeno Ronaldo. Le due squadre si sono già affrontate anche nei quarti di Champions League nel 1994/95, e in quel caso passarono i parigini che, dopo un pareggio per 1-1 in Catalogna, vinsero per 2-1 in casa.

Quote

Nonostante si giochi a Parigi, il Barcellona è largamente favorito con una quota di 1.77. Il PSG è dato a 4.50, mentre il pareggio è a 3.75. In questa partita potremmo anche rischiare un Over 3,5, quotato a 2.90.