Champions League, Gruppo B: Juventus-Real Madrid


La Juve cerca la grande notte, e Conte ha fatto appello al pubblico bianconero, affinchè trasformi lo Juventus Stadium in una bolgia. La classifica piange e i bianconeri avrebbero bisogno di una vittoria. Il Real Madrid non è in un gran momento, ma con i suoi campioni sa essere sempre pericoloso.

Team news

Con Chiellini squalificato, Conte ha pochi dubbi. Difesa a quattro con Caceres e Asamoah esterni e i soliti Barzagli e Bonucci al centro. Marchisio dovrebbe giocare in una posizione più avanzata rispetto al solito (come ha già fatto anche a Madrid), mentre Llorente è in vantaggio su Quagliarella come partner di Tevez. Ancelotti nelle ultime partite di campionato ha ritrovato i gol dei suoi attaccanti, ma la difesa sembra far acqua da tutte le parti. Il tecnico emiliano recupera Xabi Alonso, che partirà subito titolare, mentre il trio d’attacco dei blancos fa paura: Bale-Benzema-Cristiano Ronaldo.

Stato di forma

La Juve, dopo le sconfitte di Firenze e all’andata con il Real Madrid, si è ripresa bene in campionato, e ha battuto in serie Genoa, Catania e Parma, segnando sette gol e mantenendo la porta di Buffon inviolata. Il Real Madrid invece, dopo aver perso il Clasico con il Barcellona, ha rifilato sì 11 gol complessivi a Siviglia e Rayo Vallecano, ma ne ha anche subiti cinque.

Precedenti

I bianconeri sognano di ripetere l’impresa del 1996, quando nei quarti, dopo aver perso a Madrid per 1-0, ribaltarono il risultato vincendo per 2-0 e qualificandosi così alle semifinali. Stesso epilogo anche nella semifinale di Champions League del 2002/03 (3-1 per la Juventus dopo aver perso 2-1 all’andata) e negli ottavi 2004/05, con i bianconeri che vinsero 2-0 al ritorno dopo i supplementari, dopo aver perso per 1-0 nella partita di andata.

Quote

La quota vittoria della Juventus a 2.45, è davvero interessante. Noi crediamo che entrambe le squadre riusciranno ad andare a rete (come già successo nella partita di andata) ma l’1,50 ci sembra poco interessante, quindi vogliamo puntare sulla realizzazione di entrambe nel primo tempo, ad una quota di 3.55.

Se vuoi scommettere su Juventus-Real Madrid, clicca qui