Champions League: Il Real Madrid riuscirà a segnare quel gol che lo porterà in finale


Team news

Il Bayern ritrova per questa sfida sia Robben che Lahm, dopo che entrambi avevano saltato la partita di sabato in Bundesliga contro il Werder Brema. Kroos e Mandzukic, che nel 5-2 al Werder sono subentrati nel seocndo tempo, stasera partiranno titolari.

Il Real Madrid potrà schierare la formazione migliore, con Bale che ha pienamente recuperato dall'influenza, Cristiano Ronaldo che è guarito dall'infortunio, e sia Benzema che Pepe che hanno a loro volta risolto i loro piccoli problemi.

Stato di forma

Hanno battuto il Werder Brema sabato, ma c'è più di un punto interrogativo sulla fase difensiva del Bayern nell'ultimo periodo. Gli uomini di Guardiola hanno mantenuto la porta inviolata solo una volta nelle ultime 10 partite, e subiscono regolarmente gol nelle partite in casa dalla metà di febbraio.

Una delle cause, è data dal fatto che Guardiola continua ad insistere a giocare con Javi Martinez (un centrocampista) al centro della difesa, e con Lahm avanzato a centrocampo. Il Bayern farebbe meglio a giocare con Dante e Boateng centrali, lasciando così Martinez in panchina. i bavaresi devono stare molto attenti, perchè un gol del Real Madrid, potrebbe consentire agli ospiti di accedere alla finale.

Il Real Madrid arriva invece a questa partita più tranquillo e con molta fiducia nei propri mezzi. I Blancos non hanno segnato solo una volta nelle ultime 33 partite, e stasera sono sicuri di segnarne almeno uno nell'arco dei 90 minuti di gioco.

Conclusione

La prima considerazione che va fatta su questa partita, è che il Real Madrid in questo momento trova il gol con facilità, mentre il Bayern continua a subirne decisamente troppi. Questo dovrebbe far suonare il primo campanello d'allarme per Guardiola. 

L'unica partita nella quale il Real Madrid non è riuscito a segnare nelle ultime 33 disputate, è stata quella persa a Dortmund per 2-0 nel turno precedente, ma gli uomini di Ancelotti hanno imparato molto da quella partita. Il tecnico italiano ha detto:" a questo punto della competizione, l'aspetto mentale è ancora più importante di quello tattico. Dovremo essere molto forti dal punto di vista mentale, così da poter raggiungere la finale".

Ci aspettiamo quindi che il Real Madrid difenderà basso, pronto a ripartire in contropiede e segnare quel gol che consentirà ai Blancos di arrivare alla finale di Lisbona.

I nostri consigli:

under 2.5 a 2.40

realizzazione di entrambe le squadre a 1.48