Champions League, ritorno ottavi di finale: Bayern Monaco-Arsenal


Oltre alla partita del Calderon, stasera si gioca anche il ritorno fra Bayern e Arsenal all’Allianz Arena ma, dopo il 2-0 dei bavaresi all’andata, in Baviera in questi giorni si è parlato più che altro della vicenda che vede coinvolto il presidente Uli Hoeness per evasione fiscale. Il processo ha avuto inizio questa mattina e il potentissimo Uli, rischia anche di finire in carcere.

Guardiola arriva tranquillo a questa partita, perché non ha problemi di formazione e ha una squadra che ha già messo in ghiaccio la Bundesliga (20 punti di vantaggio sulla seconda) e può tranquillamente concentrarsi sul bis in Champions League. Il Bayern ha vinto undici delle ultime dodici partite giocate in Champions League e ha sempre segnato almeno due reti, in undici delle ultime dodici uscite europee. Stasera il tecnico catalano si affida a Mandzukic in attacco, assistito da Robben, Thiago Alcantara e Ribery.

L’Arsenal torna sul luogo del delitto, perché si è ritrovato nella stessa situazione esattamente un anno fa. Dopo aver perso per 3-1 la partita di andata, i londinesi riuscirono a vincere qui a Monaco per 2-0, un risultato che però non fu sufficiente per passare il turno. Per Wenger stasera sarà ancora più difficile, viste le tante assenze in casa dei Gunners. Oltre allo squalificato Szczesny (sostituito in porta dal connazionale Fabianski), mancheranno anche gli infortunati Walcott (stagione finita), Wilshere, Ramsey, Gibbs e Monreal. Il tecnico alsaziano si affiderà a Giroud in attacco, assistito da Cazorla, Ozil (tornato ai suoi livelli nella partita di FA Cup d sabato con l’Everton) e Oxlade-Chamberlain.

Il Bayern è il grande favorito di questa partita, e siamo sicuri che non commetterà le leggerezze accusate nella partita di ritorno all’Allianz Arena nella scorsa stagione. Crediamo però, che entrambe le squadre andranno a rete ad una quota di 1.72.

Bayern Monaco 1.30, pareggio 5.85, Arsenal 10.00

Se vuoi scommettere sulla Champions League, clicca qui