Champions League, ritorno terzo turno preliminare: FC Copenaghen-Dnipro


Dopo le quattro sfide giocate ieri, si completa stasera il quadro delle partite di ritorno del terzo turno preliminare di Champions League. Una delle partite più interessanti sarà quella che si giocherà alle 20.00 al Parken di Copenaghen, visto che dopo lo 0-0 della partita di andata, tutto è ancora aperto nella sfida fra i padroni di casa e il Dnipro.

Il FC Copenaghen ha iniziato il campionato danese con qualche alto e basso, meglio però dell’anno precedente, quando gli allora campioni di Danimarca in carica ci misero un po’ prima di ristabilizzarsi sui loro livelli e uscire dalla zona retrocessione. Nelle prime tre giornate, il Copenaghen ha vinto per 2-1 la partita interna con il Nordsjaelland, ma ha pareggiato finora le due trasferte con Silkeborg (0-0) e Vestsjaelland (2-2). In quest’ultima partita, l’FC ha seriamente rischiato di perdere, visto che si è trovato sotto per 0-2, prima di recuperare e pareggiare alla fine.

Il risultato colto all’andata in Ucraina però- dove ci sono stati incidenti, con la tifoseria del Dnipro che ha cercato di attaccare dentro la stadio quella danese- è favorevole al Copenaghen, che stasera potrà giocare davanti al pubblico di casa. L’obiettivo è quello di arrivare nella fase a gruppi, come successo nella passata stagione, quando i danesi vennero eliminati insieme alla Juventus, in un girone che comprendeva anche Real Madrid e Galatasaray. Nella partita giocata nel weekend contro il Vestsjaelland, è stato Cornelius con una doppietta ad assicurare il pareggio per i capitolini, e stasera sarà ancora lui a guidare l’attacco, con la fianco Jorgensen.

Il Dnipro ha iniziato meglio la stagione in Ucraina, visto che dopo due partite è in testa al campionato grazie a due vittorie (2-0 contro il Metalurh Donetsk e 1-0 con il Volyn Lutsk). In queste prime partite stagionali, gli ucraini hanno messo in mostra una certa solidità difensiva, e dopo tre partite ufficiali fra campionato e Champions League, il Dnipro non ha ancora subito gol (ne ha segnati però solo tre). Nella partita di stasera a Copenaghen, l’attacco sarà guidato da Kalinic, con alle spalle il trio formato da Matos, Seleznev e Konoplyanka.

Dopo lo 0-0 dell’andata, anche stasera ci aspettiamo una partita molto equilibrata, e anche stavolta con pochi gol. In questo inizio di stagione, il Dnipro ha segnato gol solo nei secondi tempi, così che per stasera prevediamo un under 0.5 nella prima frazione di gioco dato a 2.50, e un under 1.5 a fine partita bancato a 2.90.

Ore 20.00 italiane:

 

FC Copenaghen 2.75, pareggio 3.30, Dnipro 2.451.68.