Championship inglese, 28° giornata: Queens Park Rangers-Bolton Wanderers


Il Leicester sta cercando di prendere il largo in testa alla Championship inglese, ma stasera i Foxes avranno una partita non facile in casa del Birmigham, così che cercherà di approfittarne il Queens Park Rangers, che alle 20.45 italiane, ospita a Loftus Road il Bolton, e deve assolutamente conquistare i tre punti.

La squadra di Harry Redknapp è reduce da tre vittorie consecutive in campionato e al momento si trova a otto punti dal Leicester capolista, ma con una partita ancora da recuperare. Julio Cesar non è ancora disponibile (potrebbe lasciare il QPR nelle prossime ore, ma la destinazione non è ancora chiara), così che in porta giocherà Green. Non ci sarà nemmeno Faurlin per infortunio, mentre Barton dovrebbe essere recuperato e partirà titolare. In attacco sarà Charlie Austin l’unica punta per gli Hoops.

Il Bolton arriva dalla sconfitta subita in casa nel quarto turno di FA Cup con il Cardiff City, ma soprattutto, nell’ultimo turno di campionato, la squadra di Dougie Freedman ha subito una pesantissima sconfitta per 7-1 in casa del Reading. I Wanderers hanno vinto solo una partita nelle ultime sette e la zona retrocessione si sta sempre più avvicinando. L’allenatore degli ospiti è a rischio esonero, e per questa partita non potrà disporre di Ngog- che è stato ceduto allo Swansea, quindi non sarà più disponibile- così che sarà Beckford l’unica punta nell’attacco del Bolton.

Il QPR è la squadra che ha subito meno reti in tutta la Championship (16), e in casa ha vinto finora in dieci occasioni concedendo solo cinque reti. Vista la differenza in classifica e la forma attuale delle due squadre, l’1.65 per la vittoria dei padroni di casa è interessante, ma noi preferiamo puntare su una vittoria della squadra di Redknapp senza subire reti, data a 2.45.

Queens Park Rangers 1.65, pareggio 3.80, Bolton Wanderers 5.20

Se vuoi scommettere sulla Championship, clicca qui