Come si può definire qual è il miglior campionato al mondo?


Dimenticate il non-spettacolo offerto da Manchester United e Chelsea prima della sosta per le nazionali, ma in generale, la Premier League è per definizione uno dei campionati più avvincenti al mondo.

Veloce, a volte frenetica, con il gioco sempre votato all'attacco, la Premier League attira le attenzioni di tutti gli appassionati. In più è ricca e popolare, così che la Premier rimane uno degli esempi di lega professionistica veramente riusciti.

 Ma possiamo definire il campionato inglese il migliore al mondo?

Prendendo spunto da quanto letto nella recente Infografica prodotta da Unibet, non ne sono più così convinto.

Come può esserlo se i due più cari giocator al mondo hanno deciso di trasferirsi in Spagna? I trasferimenti di Neymar e Bale ci hanno fatto capire che al momento Barcellona e Real Madrid sono davanti a tutti. Sono i due club più potenti al mondo, pagano i migliori stipendi e di conseguenza attraggono i migliori giocatori.

 Date un'occhiata a quanto successo nella classifica del Pallone d'Oro. 21 degli ultimi 30 giocatori selezionati nella rosa di tre che poi si contende il premio finale, sono giocatori del Barcellona o del Real Madrid. Solo Henry, Lampard, Gerrard, Torres e Cristiano Ronaldo sono entrati in questa shortlist come giocatori di Premier League in questo periodo, e il solo Ronaldo è stato l'unico vincitore ad alzare il premio mentre giocava nel campionato inglese.

I giocatori professionisti percepiscono la Spagna come il campionato d'elite. Durante gli ultimi otto anni, la FIFPro- il sindacato dei calciatori professionisti- ha scelto per la propria usuale "squadra dell'anno" il 60% dei giocatori provenienti dalla Liga. Meno di un quarto invece, arriva dalla Premier League, che rimane il campionato più visto in tutto il mondo.

Per quanto riguarda gli altri campionati presi in considerazione, Italia e Germania possono avanzare le proprie candidature, ma chiaramente hanno problemi da risolvere.

Il calcio italiano ha grande tradizione, ma non è più quello di un tempo. Ci sono segnali che le cose stanno migliorando, ma c'è ancora molto lavoro da fare sia dentro che fuori dal campo per tornare al vertice.

Nella passata stagione, due squadre tedesche hanno raggiunto la finale di Champions League, e questo è un dato che non deve essere snobbato. Secondo quanto ci dice l'Infografica Unibet, la Bundesliga è il campionato che attira più pubblico di tutti e anche i prezzi dei biglietti per i tifosi sono i più accessibili rispetto alla concorrenza.

Detto questo, Bayern Monaco e Borussia Dortmund, non hanno ancora un appeal globale come un top club di Premier League e anche questo è un dato di fatto.

Quindi, la Spagna ha i migliori talenti ma ha un campionato poco competitivo. L'Italia ha grande tradizione ma deve sistemarsi da un punto di vista organizzativo. La Germania ha lavorato bene sul campo ma non ha ancora appeal internazionale. La Premier League è la più ricca e la più seguita ma non è più scelta come principale meta dai più grandi giocatori del mondo.

Questo ci fa capire, che l'Infografica Unibet ci da dei dati su cui pensare, ma alla fine la scelta del miglior campionato del mondo rimane una discussione da bar e ognuno di noi è giusto che abbia la propria opinione.

Se vuoi vedere l'Infografica Unibet, clicca qui