Confederations Cup: Brasile-Messico


Il Brasile cerca i tre punti che gli garantirebbero la semifinale, anche se in conferenza stampa le polemiche non sono mancate. I giornalisti brasiliani chiedono a Scolari perché continui a giocare uno spento Hulk al posto di Lucas, ma Felipao non vuole perdersi in quisquilie che potrebbero deconcentrare la squadra. Il Messico è all’ultima chiamata. In caso di sconfitta stasera, sarebbe eliminato.

Team news

Scolari conferma il blocco la squadra che ha battuto il Giappone. Fred sarà ancora il “centravanti boa”, e dietro di lui agiranno Oscar,Neymar e Hulk. David Luiz viene schierato ancora al centro della difesa, dove giocherà in coppia con Thiago Silva. De la Torre sa di giocarsi il posto in questa Confederations Cup. Nelle qualificazioni mondiali, il Messico sta andando male e, anche nella prima partita con l’Italia, il Tricolor non ha offerto una buona prestazione. In attacco ci sarà ancora il “Chicharito” Hernandez, con Giovani Dos Santos ad agire dietro di lui e libero di muoversi su tutto il fronte d’attacco.

Stato di forma

Il Brasile era arrivato a questa Confederations Cup con molti dubbi, ma nella prima partita, gli uomini di Scolari sono stati convincenti e hanno schiantato il Giappone per 3-0. Il Messico invece, è apparso sottotono e lo stato di forma generale, non è per niente buono.

Testa a testa

I messicani più volte hanno creato problemi alla nazionale brasiliana. L’ultimo, non più tardi di un anno fa, quando a Londra, il Messico battè per 2-1 il Brasile, strappandogli l’oro olimpico. Messico-Brasile è stata anche la finale di Confederations Cup nel 1999. Quel giorno allo stadio Azteca, gremito di 115.000 spettatori, il Tricolor si impose sui brasiliani per 4-3.

Quote

Il Brasile viene dato favorito per la vittoria a 1.32, mentre una vittoria dei messicani pagherebbe a 9.00. Il pareggio viene dato a 5.00. Anche stasera ci aspettiamo una partita con gol. Meglio puntare sull’Over 3,5 dato a 2.50.

 

Se vuoi scommettere su Brasile-Messico, clicca qui