Confederations Cup: Spagna-Uruguay


La Spagna parte come grande favorita- assieme al Brasile- per la Confederations Cup. Le Furie Rosse però non sono al meglio e anche nella Confederations 2009, uscirono a sorpresa in semifinale con gli Stati Uniti. L’Uruguay è anch’esso in un momento di difficoltà, ma la qualità che Tabarez può mettere in campo, non può essere messa in discussione.

Team news

Del Bosque giocherà come al solito con il 4-3-3 e l’incognita maggiore sarà in porta, dove Casillas dovrebbe partire in panchina, a vantaggio di Valdes. In attacco spazio a Soldado- favorito su Villa- con Fabregas e Davis Silva che giocheranno larghi sulle fasce. Nell’Uruguay, Tabarez imposterà un 4-4-2, con Cavani e Suarez di punta. Probabile panchina per Forlàn, che comunque rimane uno dei favoriti dell’allenatore.

Stato di forma

Gli spagnoli non hanno dovuto giocare incontri di qualificazione mondiale a giugno, ma sono apparsi stanchi e confusi nell’amichevole vinta per 2-1 contro Haiti. In più, quest’anno anche le squadre di club della Spagna hanno faticato nelle coppe europee, dando l’impressione che possa essere finito un ciclo. L’Uruguay rischia grosso nelle qualificazioni mondiali del torneo sudamericano. La recente vittoria in Venezuela (1-0 gol di Cavani) ha ridato ossigeno, ma la situazione della Celeste, resta sempre in bilico.

Testa a testa

Due i precedenti in partite non amichevoli fra queste due squadre, ed entrambe riguardano i Mondiali. Nel 1950 in Brasile, Spagna ed Uruguay pareggiarono per 2-2, mentre nel 1990 in Italia, fu un altro pareggio per 0-0.

Quote

La Spagna viene data favorita a 1.62, mentre una vittoria della Celeste, verrebbe pagata a 5.70. Il pareggio- che come abbiamo visto precedentemente non è inusuale fra queste due squadre- viene dato a 3.80. Prevediamo un primo tempo molto bloccato. L’X nella prima frazione di gioco, viene dato a 2.20.

 

Se vuoi scommettere su Spagna-Uruguay di Confederations Cup, clicca qui