Copa del Rey, ottavi di finale: Barcellona-Getafe


Stasera alle 22.00 al Camp Nou si scende in campo per la Copa del Rey e tutte le attenzioni saranno su un solo giocatore: Lionel Messi. La Pulce torna dopo l’infortunio e Martino dovrebbe farlo partire titolare contro il Getafe. Sempre con lo stesso avversario, il 18 aprile 2007, Messi segnò uno dei gol più belli della sua carriera.

Il Barcellona sabato deve giocare un match importantissimo in casa dell’Atletico Madrid, quando si affronteranno le due squadre in testa alla Liga. I blaugrana in casa in campionato le hanno vinte tutte (nove su nove) e hanno già dimostrato di sapersi “allenare” in vista di impegni importanti, giocando grandi partite e schiantando gli avversari. Se la presenza di Messi sarà confermata dal primo minuto, a fianco a lui potrebbero esserci Neymar e Alexis Sanchez (quest’ultimo è reduce dalla tripletta rifilata all’Elche).

Il Getafe è a metà classifica nella Liga, ma è reduce da tre sconfitte consecutive, quattro nelle ultime cinque, fra cui il 7-0 subito in casa dell’Atletico Madrid. Luis Garcia farà pochi cambi nella formazione che nel weekend ha perso 3-0 a Siviglia, così che ci aspettiamo ancora Marica di punta, con Pedro Leon, Sarabia e Lafita ad agire da centrocampisti offensivi. In Liga, il Getafe fuori casa non ha mai pareggiato, vincendo in tre occasioni e perdendo per sei volte.

Prima di Natale, queste due squadre si sono affrontate in casa del Getafe in Liga e, seppur i padroni di casa riuscirono a portarsi sul 2-0, il Barcellona poi rimontò e vinse la partita per 5-2. Il Getafe poi, ha una tradizione veramente negativa al Camp Nou, dove spesso è uscito “goleato”. La quota dell’1 non è giocabile e, per trovare qualcosa di interessante, dobbiamo andare all’over 4.5 dato a 2.35 e possibile, visti i precedenti a Barcellona e la forma attuale del Getafe.

Nel video sotto, il gol "alla Maradona" segnato da Messi al Getafe nel 2007:

Barcellona 1.09, pareggio 11.00, Getafe 20.00

Se vuoi scommettere sulla Copa del Rey, clicca qui