Coppa Italia, finale: Fiorentina-Napoli


In attesa che lunedì venga assegnato il campionato alla Juventus- ma potrebbe essere deciso già domani se la Roma non dovesse vincere a Catania- stasera alle 21.00 all’Olimpico di Roma viene assegnato il primo trofeo nazionale della stagione: la Coppa Italia. In campo Fiorentina e Napoli, che vogliono entrambi aggiudicarsi il trofeo, per dedicarlo ai rispettivi tifosi e presidenti.

I Della Valle vogliono questo trofeo. Da quando hanno preso in mano la squadra, la Fiorentina è tornata ad essere una delle grandi squadre del panorama italiano, ma manca ancora un trofeo da mettere in bacheca. Montella vuole la Coppa Italia per dedicarla alla proprietà e per concludere al meglio una stagione, che in campionato è stata un po’ sottotono rispetto alle attese della vigilia.

Non ci sarà Cuadrado per squalifica, e questa sarà un’assenza pesantissima in casa viola. Il tecnico della Fiorentina opterà per un 4-3-1-2, con Borja Valero come “falso nueve” e con Ilicic e Joaquin che giocheranno larghi ma in posizione avanzata. Torna anche Pepito Rossi, che non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, ma potrebbe disputare uno spezzone di partita.

 Il Napoli, dopo il recupero di Higuain, che era uscito dolorante durante la partita con l’Inter, è al completo. Benitez potrà schierare la formazione migliore e l’unico dubbio riguarda la presenza di Mertens dall’inizio con Insigne in panchina, oppure far partire subito il talentino azzurro. I due mastini di centrocampo saranno Inler- ottimo sabato scorso contro l’Inter- e Jorginho.

In campionato, il Napoli vinse in casa della Fiorentina per 2-1, ma nella partita di ritorno furono i viola ad espugnare il San Paolo grazie a un gol di Joaquin. La Fiorentina nella sua storia ha giocati 11 finali di Coppa Italia vincendone sei (l’ultima nella stagione 1995-96), mentre il Napoli ha disputato 10 finali e ne ha vinte 4 (l’ultima proprio qui all’Olimpico due stagioni fa contro la Juve).

Sarà una partita nervosa, tattica e tirata, come le due precedenti in questa stagione in campionato. Noi puntiamo sull’X nel primo tempo a 2.10, e su un under 2.5 dato a 1.78.

Fiorentina 3.35, pareggio 3.40, Napoli 2.201.68.