Europa League, andata playoff: RNK Spalato-Torino


Le ultime dai campi

L’allenatore Matic non ha problemi di infortunati e squalificati e potrà schierare la formazione migliore. Il modulo sarà il 4-2-3-1, con Bilic che agirà da unica punta.

Ventura non ha convocato Cerci per questa trasferta a Spalato, visto che il giocatore sembra sempre più deciso a lasciare il Toro. Non ci sarà neppure lo svedese Farnerud, ma per il resto, l’allenatore granata ha l’intera rosa a disposizione. Le due punte saranno Barreto e Quagliarella.

Stato di forma

L’RNK Spalato ha vinto tutte e tre le partite disputate in casa in Europa League, ma nel campionato croato ha iniziato un po’ a rilento. La squadra di Matic infatti ha collezionato 5 punti in 5 partite, frutto di una sola vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte.

Il Torino, dopo un precampionato piuttosto altalenante, è andato bene nella prima uscita in Europa League. E’ vero che il Brommapojkarna era un avversario di basso livello, ma i granata si sono imposti per 3-0 in Svezia e 4-0 al ritorno. Non esistono precedenti fra queste due squadre, ma nel secondo turno di Coppa Uefa della stagione 1985-86, il Torino affrontò l’altra squadra di Spalato, l’Hajduk e, dopo l’1-1 della partita di andata nel vecchio Comunale, il Toro venne sconfitto nel ritorno in Croazia per 3-1.

Cos’hanno detto gli allenatori

Ivan Matic (RNK Spalato): Ci potrebbe bastare anche l’1-1 in casa (si giocherà a Dugopolje, stadio prestato per l’occasione all’RNK) e poi potremmo qualificarci nel ritorno a Torino.

 Giampiero Ventura (Torino): “Dobbiamo passare da sfide come questa per capire chi siamo realmente”.

Il giocatore chiave

 Fabio Quagliarella. Escluso dalle liste UEFA nella scorsa stagione con la Juve, Quagliarella non vede l’ora di mettersi in mostra in Europa. Stasera giocherà in coppia in attacco con Barreto, e i loro gol, potrebbero essere decisivi per la qualificazione del Toro alla fase a gironi.

Il nostro consiglio

Il Torino parte favorito, ma la quota vittoria dei granata a 1.50 è un pò bassa. Dopo i tre gol segnati agli svedesi nel turno precedente, la squadra di Ventura è in grado di andare a rete anche a Spalato. Da questo punto di vista, è interessante sia l'over 2.5 a 2.08, sia la realizzazione di entrambe le squadre a 2.25.

Ore 20.30:

RNK Spalato 6.50, pareggio 4.00, Torino 1.501.68.