Europa League, andata quarti di finale: AZ Alkmaar-Benfica


Iniziano oggi i quarti di finale di Europa League, e quella fra AZ e Benfica, sembra, sulla carta, la partita più squilibrata del lotto. I padroni di casa stanno facendo fatica in Eredivisie e finora non hanno entusiasmato neanche in Europa, mentre i portoghesi sono in testa al campionato e vanno alla ricerca della seconda finale di Europa League consecutiva.

L’AZ al momento è al settimo posto in classifica in campionato ed è pienamente in corsa per i playoff, con un vantaggio di sei punti sullo Zwolle, che al momento sarebbe la prima squadra esclusa dagli spareggi che varranno l’Europa. In Eredivisie, l’AZ nelle ultime sei partite ha ottenuto tre vittorie, un pareggio e due sconfitte. Negli ottavi, la squadra olandese ha fatto fuori l’Anzhi, mentre nei sedicesimi si è sbarazzata dello Slovan Liberec. In entrambi i casi due avversarie di non particolare valore, ma la squadra di Advocaat non ha impressionato negli ultimi due turni. Stasera non ci sarà lo squalificato Wuytens, mentre il tecnico olandese recupera Johansson in attacco- che era squalificato nell’ultima partita di campionato- e sarà affiancato da Gudmundsson e Berghuis.

 

 Il Benfica di Jesus, dopo le delusioni della passata stagione- quando nell’arco di una settimana perse campionato, finale di Europa League e finale di Coppa del Portogallo- quest’anno vuole prendersi delle rivincite. In campionato i punti di vantaggio sullo Sporting Lisbona secondo sono 7, ma soprattutto contano i 15 punti in più del Porto, che l’anno scorso aveva fatto piangere le Aquile sul finale del campionato. La squadra portoghese arriva dall’eliminazione dei gironi di Champions, e nei turni precedenti di Europa League ha eliminato il Paok Salonicco, e soprattutto negli ottavi il Tottenham, con una vittoria netta per 3-1 a White Hart Lane. Stasera mancherà Enzo Perez per squalifica, e Lima sarà l’unica punta nel 4-2-3-1 schierato da Jesus.

L’AZ ha centrato un under 2.5 in 10 delle ultime 11 partite giocate in Europa League, invece il Benfica ha centrato un over in 5 delle ultime sei uscite in questa competizione. Stasera, vista la forza offensiva del Benfica e quanto è già successo a Londra con il Spurs, ci aspettiamo dei gol e puntiamo sugli ospiti favoriti e su un over 2.5 dato a 1.80.

AZ Alkmaar 5.25, pareggio 3.75, Benfica 1.68

Se vuoi scommettere sull'Europa League, clicca qui