Europa League, andata quarti di finale: Porto-Siviglia


Se AZ Alkmaar-Benfica l’abbiamo presentata come la sfida sulla carta più squilibrata di questi quarti di finale di Europa League, quella fra Porto e Siviglia è forse la più equilibrata. Entrambe le squadre stanno facendo piuttosto male nei rispettivi campionati e puntano tutto su questa manifestazione europea.

Il Porto arriva dalla sconfitta in campionato per 2-1 in casa del Nacional e, abbastanza sorprendentemente per una squadra di questo livello, ha perso due volte nelle ultime quattro partite di Liga Sagres. I punti di distacco dal Benfica capolista sono ormai 15 a 9 giornate dalla fine, e quindi le speranze del Porto sono ormai rivolte a questa Europa League e alla Coppa del Portogallo, dove nella partita di andata delle semifinali, i biancoblù hanno battuto le Aquile di Lisbona per 1-0. Da quando c’è il nuovo tecnico Castro in panchina, le cose stanno andando un po’ meglio, e il Porto ha ben impressionato nel doppio confronto degli ottavi contro il Napoli, visto che dopo aver vinto per 1-0 al Dragao, i portoghesi hanno fermato sul 2-2 i partenopei al San Paolo. Stasera mancherà ancora il portiere Helton, che starà fuori fino alla fine della stagione, ma sarà sostituito da Fabiano, che ben si è comportato nel ritorno contro la squadra di Benitez. A centrocampo comanderà come al solito Fernando, mentre in attacco, Jackson Martinez, sarà affiancato dall’ex interista Quaresma e da Varela. Il Porto arriva dalla Champions League, dove è stato eliminato nel girone eliminatorio che comprendeva anche Atletico Madrid, Zenit San Pietroburgo e Austria Vienna.

 

 Il Siviglia è alla caccia di un posto in Champions League in Liga, ma deve recuperare sei punti all’Athletic Bilbao, e sta facendo la corsa assieme a Real Sociedad e Villareal. Le cose vanno meglio in Europa League, ma nel turno precedente la squadra di Emery ha rischiato grosso, visto che ha perso la partita di andata degli ottavi in casa per 2-0 con il Betis. Nel derby di ritorno però, il Siviglia ha ottenuto lo stesso risultato al Benito Villamarin, vincendo poi ai rigori. Stasera non ci saranno Fazio e Mbia per squalifica e anche il portiere Beto e il difensore Caricco dovrebbero essere assenti.

Partita complicata fra due squadre che possono arrivare in fondo a questa Europa League. In vista anche della partita di ritorno al Sanchez Pizjuan, il Porto deve vincere in casa, e l’1.85 per il segno 1 ci sembra molto interessante.

Porto 1.85, pareggio 3.50, Siviglia 4.40

Se vuoi scommettere sull'Europa League, clicca qui