Europa League, andata sedicesimi di finale: Lazio-Ludogorets


La Lazio stasera scende in campo alle 21.05 all’Olimpico per affrontare i bulgari del Ludogorets nell’andata dei sedicesimi di Europa League, ma in pratica, potrebbe giocare anche contro il…proprio pubblico. La grande contestazione verso il presidente Lotito è prevista per domenica sera durante il posticipo con il Sassuolo, ma anche stasera, i 4.500 tifosi che hanno acquistato il biglietto, potrebbero contestare la società. La Lazio comunque, giocherà in uno stadio praticamente vuoto.

Reja ha ribadito più volte di tenere all’Europa League e stasera manderà in campo la formazione migliore. In attacco ci sarà Klose, che sarà assistito da Candreva e Keita. In porta ci sarà ancora Berisha, con Marchetti in panchina. I biancazzurri sono arrivati secondi nel girone J, dietro al Trabzonspor (avversario oggi della Juve), e nella prima fase hanno ottenuto tre vittorie e tre pareggi.

Il Ludogorets ha ripreso a giocare nel weekend dopo la pausa invernale, e il 3-0 contro il Neftochimik, ha ribadito che la squadra di Stoev ha tutte le intenzioni di riconfermarsi campione di Bulgaria. Stasera non ci sarà Michel Platini per infortunio (è un brasiliano, omonimo del presidente UEFA ed ex campione della Juve) e il tecnico bulgaro giocherà con un tridente formato da Aleksandrov, Marcelinho e Misidjan. Il Ludogorets ha vinto a sorpresa il girone B di Europa League davanti al Chernomorets, ma soprattutto eliminando il PSV Eindhoven, battuto per due volte dai bulgari.

Il Ludogorets è avversario pericoloso e per la Lazio giocare in uno stadio vuoto, non sarà certo d’aiuto. Il pareggio a 3.65 è una forte tentazione, ma l’under 2.5 dato a 1.73, si fa preferire.

Lazio 1.65, pareggio 3.65, Ludogorets 5.60

Se vuoi scommettere sull'Europa League, clicca qui