Europa League Betting: Internazionale-Tottenham Hotspur preview


L’Inter è alla ricerca dell’impresa impossibile: rimontare tre gol al Tottenham. Qualche infortunato complicherà i piani di Stramaccioni. Villas-Boas viene a Milano per difendere un vantaggio cospicuo, ma non avrà Gareth Bale.

Team news

L’Inter non avrà a disposizione Pereyra squalificato, mentre probabilmente sia Ranocchia che Cassano partiranno dalla panchina. La coppia di difensori centrali sarà formata da Juan Jesus e Chivu, mentre sulle fasce ci saranno capitan Zanetti e Jonathan. A centrocampo ci dovrebbe essere un’altra chance da titolare per il giovane Benassi. Villas-Boas dovrà fare a meno di Bale, squalificato, che verrà sostituito come vertice alto del rombo di centrocampo, dal belga Dembele. In attacco, con Dempsey rimasto a Londra a curarsi e Adebayor che non da piena affidabilità, ci sarà Defoe.

Stato di forma

L’Inter è nel suo momento peggiore e, dopo la batosta subita una settimana fa a White Hart Lane, ha perso in casa in campionato anche contro il Bologna. Stramaccioni fa fatica a ritrovare il bandolo della matassa. Il Tottenham invece, è in un momento molto positivo, nonostante la sconfitta di domenica scorsa in casa del Liverpool (2-3). In casa Spurs, c’è molta convinzione non solo di passare il turno, ma di essere in grado di arrivare alla finale di Amsterdam.

Testa a testa

Alll’andata, gli Spurs vinsero nettamente per 3-0. In questa Europa League, l’Inter ha perso in casa solo una volta, nel preliminare contro l’Hajduk Spalato. Il Tottenham invece in questa competizione, non perde da 10 partite.

Quote

Inter favorita per la vittoria a San Siro con una quota di 2.30. Potrebbe essere una partita da Over, visto che i nerazzurri saranno costretti ad attaccare per cercare i gol, ma nel contempo potrebbero sbilanciarsi. Noi puntiamo su un Over 2,5 dato a 1.80. L’Inter dovrà obbligatoriamente chiudere il primo tempo in vantaggio, quindi possibile un 1/1 per primo e secondo tempo, quotato a 3.60.