Europa League, ritorno quarti di finale: Benfica-AZ Alkmaar


Dopo le delusioni della scorsa stagione, sembra che il Benfica quest’anno possa prendersi qualche rivincita. La squadra di Jesus stasera affronta alle 21.00 l’AZ Alkmaar nel ritorno dei quarti di finale di Europa League, partendo dall’1-0 ottenuto in Olanda.

Le Aquile vogliono raggiungere la finale di Torino, anche per vendicare la sanguinosa sconfitta subita l’anno scorso contro il Chelsea all’ultimo atto. In campionato, la squadra di Jesus è quasi sicura del titolo, visto che a quattro giornate dalla fine, sono be 9 i punti di vantaggio sullo Sporting Lisbona e addirittura 15 quelli sul Porto, ormai tagliato fuori dalla lotta per il titolo. Il Benfica poi dovrà giocare le semifinali di ritorno di Coppa del Portogallo (parte dallo 0-1 subito ad Oporto), ma stasera tutte le attenzioni saranno su questa partita europea. All’andata la squadra di Jesus ha dominato, fallendo parecchie occasioni per incrementare il bottino, ma comunque il gol di vantaggio da una certa sicurezza. L’allenatore benfiquista schiererà più o meno la stessa formazione che ha giocato ad Alkmaar, con Cardozo e Rodrigo davanti.

L’AZ ha davanti una montagna altissima da scalare: battere il Benfica al Da Luz con almeno due gol di scarto per accedere alle semifinali. La squadra di Verbeek non è in un buon momento di forma nemmeno in campionato, dove nelle ultime 4 partite ha ottenuto una sola vittoria, due pareggi e una sconfitta. La squadra di Alkmaar comunque è già sicura di poter accedere ai playoff di Eredivisie che dovranno assegnare un posto nella prossima Europa League. Stasera Verbeek non avrà a disposizione gli infortunati Marcellis e Beerens.

Il Benfica parte nettamente favorito, ma la quota vittoria dei portoghesi è davvero poco interessante (1.32). Noi preferiamo puntare su una vittoria della squadra di casa senza subire reti data a 1.87.

 

Benfica 1.32, pareggio 5.00, AZ Alkmaar 10.50

Scommetti sull'Europa League cliccando qui!