Europa League, ritorno quarti di finale: Siviglia-Porto


Siviglia-Porto è il quarto di finale più interessante di questa Europa League. Dopo l’1-0 per i portoghesi all’andata e, visto il valore delle due squadre, la qualificazione è ancora totalmente aperta.

Il Siviglia ci crede e stasera vuole tentare la rimonta. Vero che gli andalusi devono rimontare un gol di svantaggio, ma nel turno precedente, dopo aver perso per 2-0 in casa il derby con il Betis, sono andati a vincere al Benito Villamarin con lo stesso punteggio, per poi aggiudicarsi il passaggio del turno ai rigori. Il Siviglia è in forma e lo ha dimostrato anche nel weekend di Liga, quando ha schiantato in casa per 4-1 l’Espanyol. Il protagonista domenica è stato Gameiro con una doppietta, lo stesso giocatore che però all’andata in Portogallo, ha sbagliato una grande occasione per poter pareggiare. Stasera sarà ancora lui a partite titolare in attacco (probabilmente come unica punta), mentre mancherà Moreno per squalifica. Tornano invece Fazio e Mbia, che erano squalificati nella partita di andata, ma stasera saranno a disposizione di Emery.

Il Porto, perso ormai il campionato, vede nell’Europa League il vero obiettivo stagionale. Vero che c’è ancora da giocare la semifinale di Coppa del Portogallo (i biancoblù devono difendere all’Estadio da Luz l’1-0 ottenuto in casa contro il Benfica), ma chiaramente all’Europa viene data la priorità. I portoghesi sono reduci dal 3-1 rifilato all’Academica Coimbra, risultato che in pratica ha garantito il terzo posto in campionato. Stasera il Porto però avrà delle assenze molto importanti visto che, oltre al portiere Helton- che ormai starà fuori tutta la stagione e verrà sostituito nuovamente dall’ottimo Fabiano- non ci saranno Fernando a centrocampo e Jackson Martinez in attacco, probabilmente i due migliori elementi della squadra portoghese. I biancoblù cercheranno di ripetere la stessa partita fatta a Napoli nel turno precedente quando, dopo l’1-0 dell’andata, riuscirono ad impattare per 2-2 al San Paolo. I portoghesi infatti vanno in difficoltà quando vengono attaccati, ma possono essere letali quando vengono concessi spazi- e il Siviglia ne concederà- e possono così colpire in contropiede.

Ci aspettiamo un Siviglia più offensivo rispetto alla partita di andata e l’1 dato a 1.85 ci sembra davvero interessante. Attenzione però alle ripartenze del Porto, e in questo senso ci piace considerare anche la realizzazione da parte di entrambe le squadre bancata a 1.83.

 

Siviglia 1.85, pareggio 3.55, Porto 4.30

Scommetti sull'Europa League cliccando qui!