Europa League, ritorno terzo turno preliminare: Torino-Brommapojkarna


Sarà una grande festa stasera per il Torino, alla quale assisteranno dal vivo almeno 22.000 spettatori. Dopo il risultato dell’andata in Svezia (3-0 per i granata), non ci sono più preoccupazioni riguardanti la qualificazione, così che il Toro potrà giocare per i suoi tifosi, in attesa del sorteggio per i playoff di domani alle 13.00. Sarà la prima in casa in Europa per i granata dal 2002 (Intertoto con il Villareal) e la prima all’Olimpico (allora si chiamava Comunale) dal 1987, quando il Torino si fermò davanti al Tirol Innsbruck (venne poi eliminato al ritorno in Austria).

Ventura farà un po’ di turnover in questa partita, ma vedremo per la prima volta all’opera in questa stagione Darmian che, nonostante le voci di mercato, occuperà la sua abituale fascia destra. In attacco non ci sarà invece Cerci- ancora a corto di preparazione e sempre più vicino a lasciare il Torino- così che il tecnico granata opterà per il duo che all’andata ha segnato i gol del 3-0 finale (Barreto-Larrondo). A centrocampo spazio a Benassi al posto di El Kaddouri, e allo spagnolo Ruben Perez, che dovrebbe prendere il posto in regia che abitualmente occupa Vives.

L’allenatore del Brommapojkarna Billborn, ha fatto capire che ormai questa partita non interessa più nemmeno a loro, e ha così optato per un massiccio turnover stasera, per preservare qualche giocatore in vista della sfida di campionato con il Falkenberg. La squadra svedese è reduce dall’1-1 sul campo del Kalmar e, dopo 17 partite di Allsvenskan, rimane sempre all’ultimo posto in classifica con 9 punti, a 6 punti di distanza dalla zona salvezza.

C’è poco interesse per il risultato finale, perché il Torino sembra aver abbondantemente blindato la qualificazione nella partita di andata, ma la squadra di Ventura vorrà giocare comunque una bella partita davanti ad un pubblico così numeroso. Crediamo però che ci saranno meno gol rispetto all’andata, e per questo vogliamo consigliare un under 2.5 dato a 2.60. Crediamo anche che il Torino vincerà questa partita senza subire reti, ad una quota di 1.84.

 

Torino 1.15, pareggio 7.00, Brommapojkarna 15.001.68.