Europeo Under 21: Norvegia-Italia


L’Italia di Mangia è già qualificata per le semifinali, ma oggi contro i norvegesi si gioca il primo posto nel girone. Agli Azzurrini basterà anche un pareggio per finire in testa. La Norvegia è la sorpresa positiva di questo torneo e, pur non essendo ancora matematicamente qualificata, ha una differenza reti nettamente favorevole rispetto ad Israele.

Team news

Mangia non avrà a disposizione Insigne, uscito infortunato dalla partita con Israele e la speranza a questo punto è averlo a disposizione per la semifinale di sabato. Ieri la caviglia del talentino del Napoli faceva ancora male, ma ci sono speranze di riaverlo in campo fra qualche giorno. Il ct azzurro dovrebbe optare per un 4-4-2, con Destro e Paloschi- non ancora utilizzati- che dovrebbero partire titolari. Il ct norvegese Skellerud, controbatterà con un 4-3-3 e si è detto convinto che la sua squadra abbia le possibilità di battere l’Italia e finire in testa il girone. Hedenstad tornerà dalla squalifica, mentre Berge è ancora infortunato. Se non dovesse farcela, Hedenstad giocherà sulla sinistra in difesa, con Strandberg e Rogne come centrali.

Stato di forma

Gli Azzurrini sono sembrati una delle squadre più in forma di questo torneo e, dopo la vittoria nella partita iniziale con l’Inghilterra, hanno travolto Israele con un perentorio 4-0. La Norvegia ha invece stupito tutti- ma non Mangia che conosceva la forza degli scandinavi, che nel playoff hanno fatto fuori la quotata Francia- e dopo il pareggio d’esordio con i padroni di casa, hanno battuto nettamente gli inglesi per 3-1.

Precedenti

Il precedente più clamoroso, è a vantaggio degli scandinavi. Nel giugno del 1991, gli Azzurrini di Cesare Maldini, furono travolti a Stavanger in una partita di qualificazione per 6-0! Al ritorno però l’Italia si impose per 2-1, qualificandosi così per la fase successiva, che avrebbe portato i ragazzi di Maldini a conquistare poi l’Europeo di categoria contro la Svezia.

Quote

L’Italia viene data favorita, e la quota vittoria è molto interessante (2.15). Ancor più interessante il pareggio- che qualificherebbe entrambe le squadre- dato a 3.10. Una vittoria dei ragazzi di Skellerud invece, è pagata a 3.35.

 

Se vuoi scommetere su Norvegia-Italia dell'Europeo Under 21, clicca qui